Azione & Avventura

Prime foto ufficiali del Ben-Hur di Timur Bekmambetov

di

Protagonisti del terzo adattamento del romanzo storico di Lew Wallace sono Jack Huston, Toby Kebbell e Morgan Freeman

Paramount Pictures e MGM hanno diffuso le prime immagini ufficiali di Ben-Hur, il film diretto da Timur Bekmambetov (La leggenda del cacciatore di vampiri) la cui uscita nelle nostre sale è prevista per l’11 agosto che vede protagonisti Jack Huston (American Hustle), Toby Kebbell (Apes Revolution), Morgan Freeman (Attacco al potere 2), Rodrigo Santoro (Jane got a gun), Nazanin Boniadi (Iron Man), Ayelet Zurer (L’uomo d’acciaio) e Sofia Black-D’Elia (The Messengers).

Ben-Hur è l’epica storia di Giuda Ben Hur (Huston), un giovane di nobili origini ingiustamente accusato di tradimento dal fratello adottivo Messala (Kebbell), un ufficiale dell’esercito romano. Spogliato del suo titolo, separato dalla sua famiglia e dalla donna che ama (Boniadi), Giuda è costretto in schiavitù. Dopo anni passati in mare, l’uomo ritorna in patria per cercare vendetta, ma trova invece la redenzione.

Il film – che si basa sull’omonimo romanzo storico scritto nel 1880 da Lew Wallace, già adattato nel 1925 e nel 1959 – è stato scritto da Keith R. Clarke e John Ridley. Una parte importante delle riprese si è svolta negli studi di Cinecittà a Roma e a Matera.

ben-hur

Azione & Avventura

Recensione | Gringo di Nash Edgerton

di
Sabrina Crivelli

Joel Edgerton, Charlize Theron e David Oyelowo sono i protagonisti di una dark comedy sulla vena dei fratelli Coen, bagnata di didattico provvidenzialismo

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Hurricane – Allerta Uragano di Rob Cohen

di
William Maga

Maggie Grace e Toby Kebbel sono al centro di un heist / disaster movie uscito direttamente dagli anni '90, nel bene e nel male

Leggi
Azione & Avventura

La morte corre coi riders estremi nel teaser trailer di Ride

di
Redazione Il Cineocchio

C'è Lorenzo Richelmy nel debutto dietro alla mdp di Jacopo Rondinelli, che ha sperimentato con le GoPro sotto la supervisione di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro

Leggi