18 febbraio 2016

Ron Howard alla regia del live-action di Pinocchio con Robert Downey Jr.

Il regista prende il posto di Paul Thomas Anderson

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
18 febbraio 2016
ron_howard set

In sviluppo ormai da qualche tempo per la Warner Bros., il film live-action di Pinocchio sembra aver trovato un nuovo regista in Ron Howard, che pare dirigerà il classico di Carlo Collodi nel quale sarà protagonista Robert Downey Jr., nei panni di Geppetto.

La storia di Pinocchio nasce alla fine del 19° secolo (per la precisione nel 1881), quando Collodi comincia a pubblicare a puntate Le avventure di Pinocchio. Nel 1940, Walt Disney Pictures ne realizza il più famoso adattamento, anche se nel tempo se ne sono susseguiti molti altri. In realtà, la Disney ha annunciato di essere attualmente al lavoro su un proprio progetto ‘ispirato a Pinocchio’, mentre Guillermo del Toro spera ancora di riuscire a portare la sua versione animata 3D in stop-motion sul grande schermo.

Un tempo previsto come veicolo per la regia di artisti del calibro di Ben Stiller, Tim Burton e Paul Thomas Anderson, il film della Warner Bros. può vantare una sceneggiatura che, in diversi momenti, è stata scritta da Michael Mitnick (The Giver), Bryan Fuller (Hannibal) e Jane Goldman (Kingsman: Secret Service). I dettagli sulla trama sono ancora scarsi, ma è probabile che il Geppetto di Downey Jr. sarà il protagonista centrale, seguendo le sue vicende alla ricerca del figlioletto perduto.

Ron Howard, che ha vinto due Oscar per il suo lavoro come regista e produttore su A Beautiful Mind del 2001, ha recentemente diretto Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick e presto lo troveremo alla guida di Inferno, il nuovo capitolo della saga ispirata dai romanzi best seller di Dan Brown.

Howard produrrà anche il film Pinocchio al fianco di Brian Grazer con la loro Imagine Entertainment.

Articoli correlati

Inserisci un commento