5 febbraio 2016

Steven C. Miller trova il protagonista del suo film di zombie Office Uprising

Toccherà al giovane Brenton Thwaites affrontare i non morti

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
5 febbraio 2016
office-uprising-brenton-thwaites

Steven C. Miller si è fatto un certo nome tra i registi di genere, con film come The Aggression Scale, Silent Night, ed Extraction. Siamo abbastanza certi che Miller non dorma mai, perchè ha sempre in ballo qualche progetto nuovo, e proprio ora ne ha uno sul piatto.

A quanto pare, Miller dirigerà per la The Exchange il film di zombie Office Uprising da uno script di Ian Shorr e Peter Gamble. Il giovane attore Brenton Thwaites (Pirati dei Caraibi 5) è stato scritturato nel ruolo principale.

Office Uprising è ambientato all’interno di una delle fabbriche di uno dei produttori leader mondiale delle armi, in cui il Consiglio di Amministrazione droga i propri dipendenti per farli lavorare in modo più efficiente. A causa dell’errore di un fannullone, ai dipendenti viene dato il ​​farmaco sbagliato e così iniziano a trasformarsi in maniaci omicidi. Toccherà quindi al fannullone trovare il modo di salvare se stesso e i suoi amici dalla piaga degli zombie che si è scatenata all’interno del complesso aziendale.

William Clevinger è alla produzione insieme a Giulia Prenna. Il film cercherà compratori al prossimo EFM di Berlino.

Articoli correlati

Inserisci un commento