Sci-Fi & Fantasy

Un cuociriso gigante deve salvare il mondo nel trailer di McDull, Rise of the Rice Cooker

di

Brian Tse sdogana in Cina il genere kaiju eiga con il suo nuovo film di animazione

A volte, i prodotto più terrificanti sono fatti per i bambini, e il film d’animazione cantonese McDull, Rise of the Rice Cooker intende proporre ai più giovani un mix dal sapore giapponese – o forse alla Pacific Rim – di robot e kaiju giganti condito di momenti comici.

C’è l’animatore di Hong Kong Brian Tse – inventore del personaggio insieme alla moglie disegnatrice Alice Mak  dietro quest’opera che per ora pare destinata solo al mercato asiatico, che parla di un mondo terrorizzato da un mostro gigante apparentemente inarrestabile finchè un maialino umanoide dallo sfortunato nome di McDull costruisce Rizo, un mostro robot da combattimento che non è altro che un enorme cuociriso…

McDull, Rise of the Rice Cooker posterQuesta la sinossi ufficiale:

Un giorno, un mostro dallo spazio attacca la Terra, che non può contare nemmeno su Superman. Le ultime speranze dei terrestri sono… uno sfigato e un  cuociriso? Cresciuto in un piccolo villaggio di pescatori, McDull non indossa una maschera nera, non ha biancheria intima rossa, per non parlare poi di eventuali superpoteri. McDull crede fermamente che con il suo grande entusiasmo per la scienza, un giorno diventerà un inventore. Improvvisamente un mostro gigante invade la Terra e sconfigge l’eroe in cui la Terra ha sempre ampiamente creduto – Superman. In questo momento critico, persone provenienti da tutto il mondo sono chiamate a partecipare ad un concorso internazionale per trovare il più potente robot per combattere contro il mostro. Senza molte risorse, ma con alcuni elettrodomestici a basso costo, McDull trasforma una pentola per il riso nel robot che deve salvare il mondo: Rizo. Inaspettatamente, l’invenzione low-tech di McDull entra in finale. La notizia eccita l’intero villaggio. Non solo la signora Mak lavora giorno e notte per far fronte alla spesa, ma il principale e molti altri offrono a McDull abbondante supporto. Infine, McDull e Rizo partono per il concorso finale. Rizo sembra goffo, e le sue funzioni sembrano così ordinario. Tuttavia, mentre la concorrenza diventa feroce e sleale, la resistenza incredibile di Rizo lo rende il vicitore. McDull e Rizo improvvisamente diventano la speranza della Terra. Considerando che il mostro potrebbe tornare in qualsiasi momento, i capi di stato stanno pensando a dei piani… Will McDull e Rizo, i partner che una volta erano derisi da tutti, possono essere i salvatori del mondo? E perché il mostro continua ad attaccare la Terrae?

Chissà quando o se McDull, Rise of the Rice Cooker arriverà mai dalle nostre parti… Intanto la Bravos Pictures  ha messo online un trailer con sottotitoli in inglese, forse indicativo dell’intenzione di portarlo quantomeno in Occidente:

Sci-Fi & Fantasy

Emilia Clarke su Terminator Genisys: “Nessuno si divertì sul set. Presi in giro pure dal team di Fantastic 4”

di
Redazione Il Cineocchio

La protagonista dello sfortunato quinto capitolo della saga ha ricordato anche le difficoltà attraversate durante la lavorazione dal regista Alan Taylor

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Immagini e data di uscita per Disincanto, serie fantasy per adulti di Matt Groening

di
Redazione Il Cineocchio

Il papà dei Simpson e di Futurama negli ultimi tempi ha lavorato a un nuovo dissacrante show animato che verrà distribuito in esclusiva da Netflix

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Trama e poster promo per Men in Black, lo spin-off con Chris Hemsworth e Tessa Thompson

di
Redazione Il Cineocchio

C'è Steven Spielberg come produttore esecutivo del nuovo film sulle vicende degli Agenti incaricati di monitorare l'attività extraterrestre sul nostro pianeta

Leggi