10 gennaio 2017

Un artista realizza insegne al neon di celebri classici dell’horror

Nelle sue Gif luminescenti, Michael Whaite evoca alcune scene topiche in una serie davvero originale

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 gennaio 2017
the-shining-neon

Se siete affascinati dalle insegne luminose da bar, quelle piuttosto comuni nei migliori postriboli statunitensi, e al contempo siete amanti sfegatati della cinematografia del terrore, gradirete oltremodo ciò che segue.

michael-whaite-insegne-animate-horror-6Alla ricerca di estetiche sempre nuove, create da designer e artisti da ogni parte del mondo e sempre attenti all’iconografia horror, abbiamo scovato una serie di accattivanti immagini realizzate dall’animatore 3D britannico Michael Whaite con la combinazione di programmi di grafica come Flash e Adobe After Effects, grazie a cui alcune iconiche scene classiche sono estrapolate e rese lampeggianti con colori vivaci.

L’inventivo artista è riuscito a rappresentare in Gif stupefacenti alcuni elementi emblematici dei migliori film horror di tutti i tempi, stilizzati in profili intermittenti che richiamano appunto i neon.

Da Psycho a Lo squalo, da Beetlejuice a Shining fino a Frankenstein, Whaite si è sbizzarrito a inserire alcuni dei titoli più amati della storia del cinema. Trovate le GIF animate qui intorno (cliccateci sopra per attivarle) e nella gallery qui in basso. Decisamente ipnotiche…

Michael Whaite Insegne animate horror 5

Articolo
Titolo
Un artista realizza insegne al neon di celebri classici dell'horror
Descrizione
Nelle sue Gif luminescenti, Michael Whaite evoca alcune scene topiche in una serie davvero originale
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Gallery

Inserisci un commento