5 febbraio 2016

Dan Weiss e David Benioff parlano del primo terribile pilot del Trono di Spade

I due sceneggiatori hanno ricordato l’ “esperienza più dolorosa” delle loro carriere

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
5 febbraio 2016
dan-weiss-e-david-benioff-game-of-thrones

Prima che Il Trono di Spade (Game of Thrones) diventasse una delle serie televisive di maggior successo di tutti i tempi, è stata un costoso e disastroso pilot, che gli sceneggiatori Dan Weiss e David Benioff hanno descritto come la più dolorosa esperienza della loro vita. Dopo aver realizzato che avevano un problema molto serio per le mani, hanno preso la decisione di rifare i casting, riscriverlo, e rigirare pesantemente il pilot. Per fortuna tutto ha funzionato per il meglio, ma Dan Weiss e David Benioff sono recentemente apparsi sul podcast Scriptnotes, tenuto dagli sceneggiatori John August e Craig Mazin, ricordando la prima volta che hanno mostrato il primo episodio pilota a un gruppo di loro amici.

game-of-thronesDan Weiss ha detto che “guardarli guardare quel pilota originale è stata una delle esperienze più dolorose della mia vita, e non appena è finito, Craig [Mazin] ha detto, ‘Voi ragazzi avete un problema enorme.’ “ Benioff ha aggiunto che “nessuno (dei nostri amici) si è reso conto che Jaime e Cersei erano fratello e sorella, che è un punto piuttosto importante della trama, che noi non non siamo riusciti per niente a mostrare”. Benioff stava prendendo appunti su un’agendina gialla durante la proiezione e ricorda di aver scritto “Enorme Problema” in tutti i capitoli e che non è riuscito a pensare ad altro per il resto della notte. “Craig [Marzin] in realtà non ha avuto grandi idee, tranne quella di dire ‘cambiate tutto.’ “

Il regista del pilot originale Tom McCarthy (Il Caso Spotlight) è stato sostituito da Tim Van Patten (Boardwalk Empire), mentre i re-casting più significativi hanno riguardato l’arrivo di Michelle Fairley al posto di Jennifer Ehle nel ruolo di Catelyn Stark e di Emilia Clarke invece di Tamzin Merchant in quello di Daenerys Targaryen. Quando tutto è stato deciso e fatto, Dan Weiss e David Benioff non solo sono riusciti a salvare il pilot, ma l’hanno trasformato in qualcosa di grande.

Craig Marzin ricorda la visione del nuovo – e migliorato – episodio per la prima volta:

Non dimenticherò mai di essere stato invitato alla premiere della prima stagione. Sono arrivato pensando (scetticamente), “Beh, immagino che dobbiamo solo vedere come va.” Mi sono seduto lì, lo show è iniziato e sono rimasto esterrefatto. Stordito. E ricordo molto bene di essere uscito e di aver detto a [Weiss e Benioff], “Questo è il più grande salvataggio nella storia di Hollywood.” Perché solo loro erano riusciti a salvare qualcosa di brutto e a trasformarlo in qualcosa di veramente buono. Avevano salvato una cosa veramente oscena e l’avevano trasformato in qualcosa di geniale. Una cosa che non succede mai!

La sesta stagione del Trono di Spade debutterà su HBO il 24 aprile.

Articoli correlati

Inserisci un commento