10 dicembre 2015

Frank Miller disconosce l’Elektra che comparirà nella stagione 2 di Daredevil

Il ‘papà’ della ninja di origini greche ha espresso il suo pensiero nei confronti della nuova trasposizione della sua creatura

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 dicembre 2015
Frank Miller

Dopo il film Daredevil del 2003 con Ben Affleck, universalmente stroncato da critica e pubblico, “l’uomo senza paura” ha ottenuto lo scorso anno una possibilità di redenzione grazie alla serie TV di Netflix. Ora è giunto il turno di Elektra. L’assassina che brandisce i letali sai sarà infatti presente nella seconda stagione della serie che precede quella sui Difensori accanto ad un’altra new entry, Frank Castle, alias The Punisher. Mentre molti fan sono eccitati di vederla presto farsi largo a colpi di fendenti attraverso Hell ‘s Kitchen, uno che non la pensa affatto così è invece il suo creatore nel mondo dei fumetti, ovvero Frank Miller.

Rispondendo alle domande degli ammiratori nel corso di un Q&A al CCXP in Brasile, Miller ha detto: “Possono chiamarla come vogliono, ma quella non sarà la vera Elektra“. Ha poi aggiunto: “Sì, io sono suo padre.” Tuttavia, egli non ha nemmeno visto la prima stagione di Daredevil e cosa ha saputo fare lo showrunner Stephen DeKnight con la prima serie Marvel di Netflix. Inoltre, quando si tratta di Miller – che ha caratterizzato il personaggio in una delle sue prime apparizioni pienamente compiute nel numero 168 di Daredevil del 1981 – lo si ama o lo sia odia. Alla fine si sta parlando della stessa persona che si rifiuta di guardare qualsiasi dei film di Batman perché nessuno di essi è come il “vero” Batman. E queste nuove dichiarazioni non gli faranno certo guadagnare nuovi estimatori.

Elodie Yung (nella foto qui sotto) succede a Jennifer Garner nei panni di Elektra, che viene descritta nella sinossi di Netflix come “una donna misteriosa del passato di Matt Murdock i cui modi pericolosi ed esotici potrebbero dimostrarsi superiori a quanto lui potrebbe essere in grado di gestire.” Con lei ci saranno Charlie Cox, Deborah Ann Woll , Elden Henson e Rosario Dawson, così come Jon Bernthal (The Walking Dead) nel ruolo del Punitore. Dopo la premiere di Jessica Jones di qualche settimana fa, la stagione 2 di Daredevil sarà presentata in anteprima il prossimo anno, insieme a Luke Cage. DeKnight sarà invece sostituito come showrunner da Marco Ramirez e Doug Petrie, che forse saranno in grado di fare colpo su Miller.

elektra

Articoli correlati

Inserisci un commento