16 gennaio 2016

Tim Curry sarà nel remake TV del The Rocky Horror Picture Show

Lo stravagante Dr. Frank-N-Furter originale ha ottenuto una parte nel revival voluto da Fox

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 gennaio 2016
the_rocky_horror_picture_show curry

Il Dr. Frank-N-Furter originale, ovvero Tim Curry, ha firmato per comparire nel remake TV della Fox di The Rocky Horror Picture Show, ma in un ruolo diverso. Curry, che ha interpretato il Dr. Frank-N-Furter nel cast originale di Broadway e nel film del 1975, ritorna come Criminologo Narratore nella rivisitazione di due ore voluta dalla 20th Century Fox del cult. Sarà invece Laverne Cox a vestire stavolta gli stravaganti panni del Dr. Frank-N-Furter.

The Rocky Horror Picture Show seguirà i fidanzatini Janet Weiss (Victoria Justice) e Brad Majors (Ryan McCartan) che incappano nella bizzarra dimora del Dr. Frank-N-Furter (Cox), uno scienziato alieno pazzo e dalla sessualità ambigua e provocante che sta ospitando il convegno annuale della scienza della Transilvania per mostrare la nascita di “Rocky Horror” – un uomo molto attraente (Staz Nair) creato esclusivamente per soddisfare i suoi desideri.

Prolifico attore di teatro, Curry è apparso in molte importanti produzioni inglesi, come L’opera da tre soldi, Love for Love e Rivals e ha avuto un ruolo da protagonista in  Pirates of Penzance. Ha guadagnato la sua prima nomination ai Tony Awards per il suo ruolo di Wolfgang Amadeus Mozart per l’Amadeus di Broadway e 12 anni più tardi si è ripetuto con My Favorite Year. In TV è stato guest-star in Hot in Cleveland, Criminal Minds e Psych. Al cinema, Curry è apparso – tra gli altri – in IT, Legend, Charlie’s Angels e Scary Movie 2.

Articoli correlati

Inserisci un commento