Home » Cinema » Horror & Thriller » Girl on the Third Floor | La recensione del film di Travis Stevens (SXSW 2019)

7/10 su 1 voti. Titolo originale: Girl on the Third Floor, uscita: 10-03-2019. Regista: Travis Stevens.

Girl on the Third Floor | La recensione del film di Travis Stevens (SXSW 2019)

18/03/2019 recensione di Sabrina Crivelli

Nel suo debutto alla regia, Travis Stevens opta per l'usato garantito, ibridando piacevolmente l'horror col thriller psicologico attraverso cliché e jumpscare collaudati

GIRL ON THE THIRD FLOOR film

Dopo un’onorata carriera nella produzione di titoli come Starry Eyes, Little Deaths e We Are Still Here, si può dire che Travis Stevens abbia indubbiamente una discreta esperienza nel genere e una conoscenza degli ingredienti per creare un indie horror di successo. Quindi perché non cimentarsi ora nella regia di un proprio lungometraggio? Girl on the Third Floor è la sua risposta – presentata in anteprima al SXSW 2019 – all’irresistibile richiamo della macchina da presa, nonché un discreto debutto, seppur non esente da incertezze.

Girl on the Third Floor posterDon Koch (l’ex atleta C.M. Punk) è un costruttore rampante che decide – a causa di problemi legali con alcuni ex clienti – di abbandonare la metropoli per spostarsi in una vecchia casa primo-novecentesca in una cittadina di provincia. Mentre la moglie incinta (Trieste Kelly Dunn) attende nel loro vecchio appartamento, l’uomo si trasferisce accompagnato dal fido cane lupo nella proprietà, per compiere da solo alcuni fondamentali lavori di ristrutturazione. Tuttavia, sin da principio, la nuova magione rivela nei suoi muri qualcosa di strano, di sinistro, quasi possedesse una propria volontà, decisamente avversa ai nuovi proprietari.

Nella notte si odono infatti scricchiolii, una grossa macchia nerastra affiora su una parete, dei liquidi viscidi e biancastri fuoriescono dai rubinetti e dalle prese elettriche, delle biglie di vetro appaiono dal nulla rotolando per i corridoi. Insomma, per qualsiasi spettatore un po’ smaliziato è chiaro che si stia trovando davanti alla solita casa stregata con tutti gli annessi e connessi. Invece, ad infestarla è una presenza decisamente più sexy e concreta di quelle che siamo soliti vedere in questo tipo di film.

Girl on the Third Floor (2019) - 2Piuttosto convenzionale nell’impalcatura generale, come negli escamotage tesi a terrorizzare il pubblico, Girl on the Third Floor è comunque capace di costruire una certa innegabile tensione, anche se è giusto mettere in guardia chiunque attenda momenti particolarmente cupi o un twist sconvolgente rimarrà deluso. Alla base dell’opera c’è infatti l’esatto meccanismo narrativo già al centro di un classico come Attrazione Fatale (ma anche il più recente Knock Knock non è lontano come concept), in cui un uomo sposato si lascia tentare da un’avvenente – e instabile – giovane spasimante, salvo poi dover affrontare le “gravi e imprevedibili conseguenze” della sua avventura di una notte. Tralasciando il colpo di scena finale, preso abbastanza di peso da un certo film diretto da William Brent Bell nel 2016, Travis Stevens gioca col possibile aspetto paranormale della vicenda ibridando l’impalcatura da thriller erotico / psicologico attraverso il consueto repertorio di rumori, sussurri e apparizioni, avvalendosi anche di una rossa decisamente affascinante sullo stile della Moira O’Hara della prima stagione della serie American Horror Story.

Dignitosa è la prova del terzetto di protagonisti, costituito da C.M. Punk, Trieste Kelly Dunn e Sarah Brooks, che rendono con una certa verve personaggi alquanto standardizzati e tutto sommato piatti. L’approfondimento psicologico non sembra una delle priorità del regista, autore anche della sceneggiatura di Girl on the Third Floor, ma per fortuna nemmeno si riscontrano terrificanti buchi logici nella trama o nelle caratterizzazioni. Il peccaminoso triangolo amoroso è composto dallo stereotipo dell’uomo macho, traditore e mendace, dalla moglie coraggiosa e comprensiva e dall’amante giovane e bella (simil cheerleader) – e parecchio psicopatica. Tutto procede insomma piuttosto lineare e prevedibile.

Girl on the Third Floor (2019) - 1Lo stesso vale per la parte cruenta o ‘sovrannaturale’, su cui per buona parte dello svolgimento è mantenuta volutamente un’ampia dose di incertezza (saranno fantasmi o solo scherzi della mente del protagonista?). Comunque sia, il fine è manifesto: Girl on the Third Floor è costruito sul succedersi di jumpscare e su qualche altro sparuto elemento scioccante, che proviene soprattutto dal character design (il poster ufficiale qui sopra dà qualche indizio …). Non sconvolge invece il livello di violenza impiegata, che è piuttosto blanda e per lo più avviene fuori campo. Apprezzabile è invece l’idea che la casa stessa sia una sorta di entità vivente e maledetta, con le pareti che più volte si trasformano in tessuti carnosi e dai suoi ‘orifizi’ fuoriescono letteralmente fluidi corporei (qualcuno ha detto body horror?). Ammirabile è anche la sua realizzazione attraverso effetti pratici che rendono tangibili tutti gli elementi surreali del film.

In definitiva, una serie di idee già viste altrove si dipanano da una matassa ibrida che risulta quantomeno coerente per gran parte del minutaggio, per un risultato che rimane solo vagamente sorprendente ma in ogni caso interessante e piacevole per una serata senza grosse pretese.

Di seguito trovate il teaser trailer internazionale di Girl on the Third Floor, al momento senza una data di distribuzione:

Phillip Jack Brooks
Trieste Kelly Dunn
Sarah Brooks
Elissa Dowling
Karen Woditsch
Travis Delgado
Marshall Bean
Anish Jethmalani
Bishop Stevens
Tonya Kay
Jim Jarmusch i morti non muoiono set
Horror & Thriller

Jim Jarmusch su I Morti Non Muoiono: “Vi spiego le mie intenzioni, dal tono al messaggio a George Romero”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista parla apertamente della sua zombie comedy, rivelando i motivi delle sue scelte e ribattendo alle critiche sulla scarsa originalità del film

Leggi
amityville horror casa defeo
Horror & Thriller

Casey La Scala: “Giro Amityville 1974, prequel della saga con Ronald DeFeo Jr.”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore presenta l'ennesimo film della saga horror, che proverà a esplorare nuovi territori

Leggi
Ready or Not film 2019 Samara Weaving
Horror & Thriller

Trailer per Ready or Not: il gioco del nascondino è mortale per Samara Weaving

di Redazione Il Cineocchio

Nella dark comedy diretta da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett ci sono anche Adam Brody e Andie MacDowell

Leggi
I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill
Horror & Thriller

Recensione Story | I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill

di William Maga

Incompreso in patria e uscito con ben due anni di ritardo in Italia, il thriller del 1981 - ancora oggi inedito in home video nel nostro paese - confermava il grande talento del regista e la sua vena caustica

Leggi
Frankenstein Junior 1974 film gene wilder
Horror & Thriller

Dossier | Frankenstein Junior di Mel Brooks: una pioggia di risate lunga 45 anni

di Francesco Chello

Usciva nel 1974 il film con Gene Wilder, Marty Feldman e Peter Boyle, omaggio ai classici di mostri della Universal divenuto a suo volta un classico senza tempo

Leggi
The Nix (Nøcken, film 2018)
Horror & Thriller

The Nix | La recensione del film di Nicolai G.H. Johansen

di Alessio Di Rocco

Il regista danese firma un sorprendente mediometraggio fanta-horror presentato in concorso al Fantafestival 2019

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per The Banana Splits: i pupazzi dello show TV si ribellano e fanno strage

di Redazione Il Cineocchio

C'è Danishka Esterhazy alla regia del revival, che dà un'inaspettata svolta R-Rated alla serie per bambini di Hanna-Barbera del 1968

Leggi
Horror & Thriller

Isabelle – L’Ultima Evocazione | La recensione dell’horror con Adam Brody

di Sabrina Crivelli

Amanda Crew affianca l'attore nello scombinato thriller soprannaturale incentrato sui postumi di una gravidanza difficile diretto da Robert Heydon

Leggi
Black Christmas - Un Natale rosso sangue film poster 2019
Horror & Thriller

Black Christmas (Un Natale rosso sangue): poster e data di uscita del remake Blumhouse

di Redazione Il Cineocchio

A 13 anni dal primo rifacimento di Glen Morgan, il classico dell'horror di Bob Clark verrà rivisitato e aggiornato un'altra volta

Leggi
doctor sleep film Mike Flanagan
Horror & Thriller

Doctor Sleep: teaser trailer e data di uscita per il sequel di Shining firmato Mike Flanagan

di Redazione Il Cineocchio

Ewan McGregor è un Danny Torrance cresciuto e alle prese con i fantasmi del passato - tra luccicanza e 'redrum' - nell'adattamento per il cinema dell'omonimo romanzo di Stephen King

Leggi
chernobyl miniserie 2019 hbo
Horror & Thriller

Chernobyl (episodi 1-5) | La recensione della miniserie HBO: un monito severo

di William Maga

Jared Harris, Stellan Skarsgård ed Emily Watson sono i protagonisti dell'ennesimo prodotto televisivo di assoluta qualità, capace di riflettere sul disastro nucleare del 1986 con fermezza

Leggi
Jennifer Connelly in Phenomena (1985)
Horror & Thriller

Recensione story | Phenomena di Dario Argento

di William Maga

Nel 1985 il regista dirigeva Donald Pleasence e la giovanissima Jennifer Connelly in un thriller sbilanciato, efferato ma meno magico di quel che avrebbe potuto essere

Leggi
Blu-ray In Darkness + Attraction + La notte ha divorato il mondo
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | In Darkness + Attraction + La notte ha divorato il mondo

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane dell'horror con Natalie Dormer, del film sci-fi russo di Fedor Bondarchuk e dello zombie movie francese di Dominique Rocher

Leggi
Zachary Quinto in NOS4A2 (2019) serie amazon
Horror & Thriller

NOS4A2 | La recensione completa della serie con Zachary Quinto (episodi 1-10)

di Sabrina Crivelli

La trasposizione per il piccolo schermo del romanzo fanta-horror di Joe Hill parte molto bene, ma si perde in una seconda metà troppo affrettata e superficiale

Leggi
James Wan – da Saw e Insidious al Conjuring Universe e Aquaman di Nico Parente e Edoardo Trevisani
Horror & Thriller

Recensione libro + intervista | James Wan di Nico Parente e Edoardo Trevisani

di Alessandro Gamma

Dal folgorante Saw - L'enigmista al recente cinecomic Aquaman, i due autori provano a fare il punto della carriera del prolifico e impegnatissimo filmmaker, ormai non più solo Re Mida dell'horror

Leggi
Ma

Ma

27-06-2019

Lucania - Terra Sangue e Magia

Lucania - Terra Sangue e Magia

20-06-2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

Sir - Cenerentola a Mumbai

20-06-2019

La prima vacanza non si scorda mai

La prima vacanza non si scorda mai

20-06-2019

Anna

Anna

20-06-2019

Arrivederci professore

Arrivederci professore

20-06-2019

Rapina a Stoccolma

Rapina a Stoccolma

20-06-2019

RECENSIONE

The Elevator

The Elevator

20-06-2019

La bambola assassina

La bambola assassina

19-06-2019

Christo - Walking on water

Christo - Walking on water

16-06-2019

Shelter: Addio all'Eden

Shelter: Addio all'Eden

14-06-2019

Il grande salto

Il grande salto

13-06-2019

Soledad

Soledad

13-06-2019

I morti non muoiono

I morti non muoiono

13-06-2019

RECENSIONE

Climax

Climax

13-06-2019

RECENSIONE

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

13-06-2019

Beautiful Boy

Beautiful Boy

13-06-2019

Dicktatorship - Fallo e basta!

Dicktatorship - Fallo e basta!

10-06-2019