Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione story | Akira di Katsuhiro Otomo

7/10 su 1663 voti. Titolo originale: アキラ, uscita: 16-07-1988. Budget: $10,000,000. Regista: Katsuhiro Otomo.

Recensione story | Akira di Katsuhiro Otomo

03/04/2019 recensione di William Maga

"La città era ricoperta da una coltre scura e cominciava a sgretolarsi. La gente veniva presa dal panico, quando improvvisamente è apparso Akira, che tornava da noi."

akira 1988 otomo film

Si potrebbe cominciare dalle cifre che abitualmente accompagnano le superproduzioni: 9 milioni di dollari di budget, 2.212 scene per un totale di 160.000 disegni di base, 327 colori diversi (di cui 50 creati espressamente per l’occasione). Oppure, meno roboantemente, riportare una significativa affermazione del suo stesso autore: «Sono francamente sorpreso dall’accoglienza che l’Occidente ha riservato ad Akira, perché io mi sono rivolto specificamente ad un pubblico giapponese e non al mondo intero».

Akira otomo poster 30 anniEppure Akira, lungometraggio di animazione associabile al filone cyberpunk di Katsuhiro Otomo approdato nei nostri cinema solo nel 1992 (l’anno di produzione è il 1988), arrivava preceduto dall’aura di film di culto e dai pingui incassi ai botteghini che l’hanno accompagnato proprio in America ed Europa. Il che ha contribuito a farne crescere il mito e a far sembrare ancora più lunga l’attesa per il nostro pubblico (soprattutto quello composto allora dai giovani e giovanissimi lettori dell’omonimo manga, già pubblicato nel 1990), solo in parte soddisfatta da precedenti anteprime in vari Festival e rassegne. Come ben sappiamo a distanza di 30 anni ormai, le aspettative degli appassionati non furono deluse. Akira era – ed è – un’opera di rara potenza visiva, una festa per gli occhi, festa macabra e corrusca intrisa di violenza solo parzialmente attenuata da una «finzione nella finzione» come quella dei tradizionali cartoni animati. Completata da una colonna sonora ipnotizzante composta da Shoji Yamashiro ed eseguita dai Geinoh Yamashirogumi da tramandare ai posteri. Va però anche aggiunto che il frastornante finale (ai limiti dell’incomprensibile e rivelatosi differente da quello del manga, non ancora terminato all’epoca dell’uscita nelle sale) nuoce non poco alla sua completa e inattaccabile riuscita. Del resto, sintetizzare le oltre 1.800 tavole del fumetto da cui e tratto non era certo impresa facile.

Lo sfondo su cui si svolgono le intricate vicende della storia originale disegnata e del lungometraggio è quello della Neo Tokio del 2019 (il nostro speciale sui film ambientati in questo preciso anno che stiamo vivendo), una metropoli postatomica risorta dalle devastazioni della Terza Guerra Mondiale. In un panorama urbano un po’ Blade Runner e un po’ Metropolis, dove bande di giovani teppisti motociclisti si affrontano senza esclusione di colpi in sanguinose scorribande mentre la città è in preda a disordini studenteschi e ad atti terroristici. In questo scenario fanno la loro comparsa un gruppo di ‘bambini mutanti’ dalle facce avvizzite, ma dai grandi poteri para normali, soggiogati dal Colonnello a capo di un’organizzazione militare che vuole usarli per impadronirsi del potere. Anche uno dei teppisti, Tetsuo, che nel frattempo si scopre dotato di fantastici poteri a sua volta, viene rapito dai militari e così, il suo amico Kaneda, aiutato dalla graziosa Kay e da un manipolo di «resistenti», si mette sulle sue tracce. Le varie piste conducono al misterioso Akira, sorta di super mutante dagli incredibili poteri e dalla forza distruttrice e per questo tenuto nascosto nel sottosuolo in ibernazione. L’ambizione di Tetsuo, che si scopre ogni giorno più potente, lo porterà a uno scontro finale col temibile avversario, che si risolverà in una nuova esplosione di energia capace di annientare tutto e tutti. E dalla quale, forse, tutto e tutti, ricongiunti in un’unità mistica, potranno infine risorgere.

akira otomo 1988Akira è un’abile miscela di citazioni cinematografiche più o meno esplicite. Dai più evidenti rimandi al già citato capolavoro di Ridley Scott, a Rollercoaster – Il grande brivido, a Mad Max e 2001 Odissea nello spazio (soprattutto la conclusione ‘filosofica’), a quelli più nascosti come Easy RiderFragole e sangue (il ribellismo dei campus), Akira esplode come una pellicola sulla violenza e la vertigine urbana sublimate in un iperrealismo estetizzante (dalle forme avveniristiche delle motociclette ai plastici schizzi di sangue), ma è anche un apologo sul disagio giovanile e sull’amicizia che pure in quel disagio può fiorire. Akira è però anche un’opera animata di grande tecnica, vera e propria pietra miliare – e di paragone – per tutto quanto sarebbe arrivato dopo (ricordiamo l’innovativo utilizzo della CGI e della tecnica del pre-recording, per far combaciare doppiaggio e labiale dei personaggi a produzione ancora in corso). Il film diretto da Katsuhiro Otomo è tuttavia soprattutto inquietante.

Quei ragazzini che uccidono, stuprano e si drogano con estrema facilità (ma il manga è ancora più crudo del film) sono duri da digerire. A maggior ragione, se a proporceli è un «media» come il cartoon e non le quotidiane cronache televisive. L’opera di Katsuhiro Otomo, evidentemente destinata a un pubblico adulto e consapevole, anticipa drammaticamente – e nichilisticamente – un ipotetico futuro non troppo lontano, ma è al tempo stesso una dolorosa metafora su di una generazione e su di un popolo, quello giapponese, che resta – ad oggi – l’unico ad aver conosciuto davvero sulla propria pelle le conseguenze di un conflitto nucleare. E i ‘bambini paranormali’ di Akira, dalla faccia avvizzita come vecchi novantenni, portano palesemente su di sé tutto l’orrore nato a Hiroshima e Nagasaki.

Se il finale non vi è del tutto chiaro, vi rimandiamo al nostro approfondimento in merito.

Di seguito il trailer italiano:

Mitsuo Iwata
Nozomu Sasaki
Mami Koyama
Tesshou Genda
Hiroshi Ohtake
K?ichi Kitamura
Masaaki ?kura
Takeshi Kusao
Kazuhiro Kamifuji
Tatsuhiko Nakamura
Fukue Itô
Yuriko Fuchizaki
Cam Clarke
Lara Cody
Barbara Goodson
Jan Rabson
Steve Kramer
Tony Pope
Johnny Yong Bosch
Joshua Seth
Wendee Lee
Sandy Fox
Jamieson Price
Cody Mackenzie
Bob Buchholz
Michael Lindsay
Mike Reynolds
Michelle Ruff
Robert Axelrod
Simon Prescott
Kirk Thornton
Matthew Mercer
Michael Sorich
Michael Forest
Paul St. Peter
Patricia Ja Lee
Mona Marshall
Michael McConnohie
Peter Lurie
Peter Doyle
Peter Spellos
Rebecca Forstadt
Steve Staley
Derek Stephen Prince
Steve Blum
Skip Stellrecht
Tony Oliver
William Knight
William Bassett
Jessica Gee-George
Joe Romersa
John Snyder
Julie Ann Taylor
Doug Stone
Eddie Frierson
Ezra Weisz
Dan Lorge
Dan Woren
Adam Sholder
Barbara Goodson
Lex Lang
Kevin Seymour
Joshua Seth
28 settimane dopo film 2007
Sci-Fi & Fantasy

Danny Boyle su 28 Mesi Dopo: “Io e Alex Garland abbiamo una grande idea per ripartire”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo un lungo silenzio, il regista riaccende le speranze dei fan della saga horror ferma dal 2007, rilanciando la concreta possibilità di un nuovo sequel

Leggi
Zelda Williams in Dark Web (2019) serie amazon
Sci-Fi & Fantasy

Teaser per Dark/Web, serie fanta-horror antologica di Amazon con Nicholas Brendon

di Redazione Il Cineocchio

Tra i protagonisti dello show originale troveremo anche Julie Benz e Gabriel Luna

Leggi
stranger things 3
Sci-Fi & Fantasy

Trailer finale per Stranger Things 3: l’Apocalisse oscura l’estate di Hawkins nel 1985

di Redazione Il Cineocchio

I giovani protagonisti della serie fanta-horror di Netflix dovranno affrontare una nuova e pericolosissima minaccia, un mix tra Venom e le creature di Resident Evil con manie di grandezza

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer (leak) per Monster Hunter: Diablos e Rathalos vs. Tony Jaa e Milla Jovovich

di Redazione Il Cineocchio

Emerge in rete il filmato rubato allo Shanghai International Film Festival del film live action diretto da Paul W.S. Anderson

Leggi
Jodorowsky's Dune (2013) giger film
Sci-Fi & Fantasy

Tra le pieghe del tempo | Alejandro Jodorowsky nel 1975 su Dune: “Ho licenziato Salvador Dalì; vi spiego il motivo”

di Redazione Il Cineocchio

Durante la fase di pre-produzione, il regista cileno rivelava a sorpresa di aver rinunciato alla presenza del noto pittore spagnolo nel cast del suo adattamento, spinto da gravi ragioni molto precise

Leggi
ALEJANDRO JODOROWSKY
Sci-Fi & Fantasy

Riscopriamo Anno 4000 museo Terra, il film perduto di Alejandro Jodorowsky

di Redazione Il Cineocchio

Proviamo a far luce sul misterioso progetto, presentato in pompa magna a Milano nell'aprile del 1978 dal regista cileno in persona, le cui riprese - apparentemente imminenti - mai partirono

Leggi
KIPO AND THE AGE OF WONDERBEASTS serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Kipo And The Age of Wonderbeasts: trailer per la serie animata fanta-apocalittica della DreamWorks (per Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice Karen Fukuhara ha prestato la voce alla protagonista, una ragazza a spasso per un pianeta in cui ogni animale 'puccioso' è in realtà una seria minaccia alla sua vita

Leggi
shanghai fortress film
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Shanghai Fortress: la Cina brucia sotto l’attacco degli alieni

di Redazione Il Cineocchio

Shu Qi e Lu Han sono i protagonisti dell'adattamento dell'omonimo romanzo sci-fi diretto dal regista Teng Huatao

Leggi
ghostbusters 1984 scena eliminata birra
Sci-Fi & Fantasy

Ghostbusters 1984: guardate le 4 scene alternative e cancellate mai mostrate in pubblico

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Jason Reitman ha fatto un grande regalo agli appassionati accorsi per la Ghostbusters Fan Fest, mostrando alcuni ciak inediti che coinvolgono Bill Murray, Sigourney Weaver, Dan Aykroyd, Harold Ramis, Rick Moranis e Annie Potts

Leggi
Siân Phillips in Dune (1984) film
Sci-Fi & Fantasy

Dune: The Sisterhood, si fa la serie sulle Bene Gesserit. Denis Villeneuve per il pilot

di Redazione Il Cineocchio

Il regista canadese sovraintenderà, assieme allo sceneggiatore Jon Spaihts, lo spin-off per il piccolo schermo ispirato al romanzo di Frank Herbert

Leggi
i am mother film netflix Clara Rugaard
Sci-Fi & Fantasy

I Am Mother: interpretazione del finale e di ciò che accade nel film con Hilary Swank

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce su alcuni punti salienti del thriller di fantascienza distribuito da Netflix diretto da Grant Sputore e scritto da Michael Lloyd Green

Leggi
I Am Mother (2019) film netflix
Sci-Fi & Fantasy

I Am Mother | La recensione del film con Hilary Swank, dove maternità e I.A. si incontrano

di William Maga

Il regista Grant Sputore debutta - distribuito da Netflix - con un'intelligente analisi del comportamento umano che è anche un thriller squisitamente inquietante

Leggi
Colin Farrell in Minority Report (2002)
Sci-Fi & Fantasy

Colin Farrell su Minority Report: “Dovetti ripetere una scena 56 volte, fui un disastro”

di Redazione Il Cineocchio

L'attore ha ricordato il terribile giorno in cui mise a dura prova la pazienza del regista Steven Spielberg a causa di una sua richiesta non accolta dalla produzione del film

Leggi
mirai hosoda blu-ray
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Mirai di Mamoru Hosoda

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana del film giapponese che ha concorso ai premi Oscar 2019 per la Miglior opera d'animazione

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Black Mirror stagione 5 | La recensione dei tre nuovi episodi della serie Netflix

di William Maga

È lo 'specchio nero' di Charlie Brooker a essersi fatto più luminoso oppure è il mondo reale che è diventato più cupo?

Leggi
Ma

Ma

27-06-2019

La mia vita con John F. Donovan

La mia vita con John F. Donovan

27-06-2019

Toy Story 4

Toy Story 4

26-06-2019

RECENSIONE

Lucania - Terra Sangue e Magia

Lucania - Terra Sangue e Magia

20-06-2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

Sir - Cenerentola a Mumbai

20-06-2019

La prima vacanza non si scorda mai

La prima vacanza non si scorda mai

20-06-2019

Anna

Anna

20-06-2019

Arrivederci professore

Arrivederci professore

20-06-2019

Rapina a Stoccolma

Rapina a Stoccolma

20-06-2019

RECENSIONE

The Elevator

The Elevator

20-06-2019

La bambola assassina

La bambola assassina

19-06-2019

RECENSIONE

Christo - Walking on water

Christo - Walking on water

16-06-2019