Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione story | Akira di Katsuhiro Otomo

7/10 su 1777 voti. Titolo originale: アキラ, uscita: 16-07-1988. Budget: $10,000,000. Regista: Katsuhiro Otomo.

Recensione story | Akira di Katsuhiro Otomo

03/04/2019 recensione film di William Maga

"La città era ricoperta da una coltre scura e cominciava a sgretolarsi. La gente veniva presa dal panico, quando improvvisamente è apparso Akira, che tornava da noi."

akira 1988 otomo film

Si potrebbe cominciare dalle cifre che abitualmente accompagnano le superproduzioni: 9 milioni di dollari di budget, 2.212 scene per un totale di 160.000 disegni di base, 327 colori diversi (di cui 50 creati espressamente per l’occasione). Oppure, meno roboantemente, riportare una significativa affermazione del suo stesso autore: «Sono francamente sorpreso dall’accoglienza che l’Occidente ha riservato ad Akira, perché io mi sono rivolto specificamente ad un pubblico giapponese e non al mondo intero».

Akira otomo poster 30 anniEppure Akira, lungometraggio di animazione associabile al filone cyberpunk di Katsuhiro Otomo approdato nei nostri cinema solo nel 1992 (l’anno di produzione è il 1988), arrivava preceduto dall’aura di film di culto e dai pingui incassi ai botteghini che l’hanno accompagnato proprio in America ed Europa. Il che ha contribuito a farne crescere il mito e a far sembrare ancora più lunga l’attesa per il nostro pubblico (soprattutto quello composto allora dai giovani e giovanissimi lettori dell’omonimo manga, già pubblicato nel 1990), solo in parte soddisfatta da precedenti anteprime in vari Festival e rassegne. Come ben sappiamo a distanza di 30 anni ormai, le aspettative degli appassionati non furono deluse. Akira era – ed è – un’opera di rara potenza visiva, una festa per gli occhi, festa macabra e corrusca intrisa di violenza solo parzialmente attenuata da una «finzione nella finzione» come quella dei tradizionali cartoni animati. Completata da una colonna sonora ipnotizzante composta da Shoji Yamashiro ed eseguita dai Geinoh Yamashirogumi da tramandare ai posteri. Va però anche aggiunto che il frastornante finale (ai limiti dell’incomprensibile e rivelatosi differente da quello del manga, non ancora terminato all’epoca dell’uscita nelle sale) nuoce non poco alla sua completa e inattaccabile riuscita. Del resto, sintetizzare le oltre 1.800 tavole del fumetto da cui e tratto non era certo impresa facile.

Lo sfondo su cui si svolgono le intricate vicende della storia originale disegnata e del lungometraggio è quello della Neo Tokio del 2019 (il nostro speciale sui film ambientati in questo preciso anno che stiamo vivendo), una metropoli postatomica risorta dalle devastazioni della Terza Guerra Mondiale. In un panorama urbano un po’ Blade Runner e un po’ Metropolis, dove bande di giovani teppisti motociclisti si affrontano senza esclusione di colpi in sanguinose scorribande mentre la città è in preda a disordini studenteschi e ad atti terroristici. In questo scenario fanno la loro comparsa un gruppo di ‘bambini mutanti’ dalle facce avvizzite, ma dai grandi poteri para normali, soggiogati dal Colonnello a capo di un’organizzazione militare che vuole usarli per impadronirsi del potere. Anche uno dei teppisti, Tetsuo, che nel frattempo si scopre dotato di fantastici poteri a sua volta, viene rapito dai militari e così, il suo amico Kaneda, aiutato dalla graziosa Kay e da un manipolo di «resistenti», si mette sulle sue tracce. Le varie piste conducono al misterioso Akira, sorta di super mutante dagli incredibili poteri e dalla forza distruttrice e per questo tenuto nascosto nel sottosuolo in ibernazione. L’ambizione di Tetsuo, che si scopre ogni giorno più potente, lo porterà a uno scontro finale col temibile avversario, che si risolverà in una nuova esplosione di energia capace di annientare tutto e tutti. E dalla quale, forse, tutto e tutti, ricongiunti in un’unità mistica, potranno infine risorgere.

akira otomo 1988Akira è un’abile miscela di citazioni cinematografiche più o meno esplicite. Dai più evidenti rimandi al già citato capolavoro di Ridley Scott, a Rollercoaster – Il grande brivido, a Mad Max e 2001 Odissea nello spazio (soprattutto la conclusione ‘filosofica’), a quelli più nascosti come Easy RiderFragole e sangue (il ribellismo dei campus), Akira esplode come una pellicola sulla violenza e la vertigine urbana sublimate in un iperrealismo estetizzante (dalle forme avveniristiche delle motociclette ai plastici schizzi di sangue), ma è anche un apologo sul disagio giovanile e sull’amicizia che pure in quel disagio può fiorire. Akira è però anche un’opera animata di grande tecnica, vera e propria pietra miliare – e di paragone – per tutto quanto sarebbe arrivato dopo (ricordiamo l’innovativo utilizzo della CGI e della tecnica del pre-recording, per far combaciare doppiaggio e labiale dei personaggi a produzione ancora in corso). Il film diretto da Katsuhiro Otomo è tuttavia soprattutto inquietante.

Quei ragazzini che uccidono, stuprano e si drogano con estrema facilità (ma il manga è ancora più crudo del film) sono duri da digerire. A maggior ragione, se a proporceli è un «media» come il cartoon e non le quotidiane cronache televisive. L’opera di Katsuhiro Otomo, evidentemente destinata a un pubblico adulto e consapevole, anticipa drammaticamente – e nichilisticamente – un ipotetico futuro non troppo lontano, ma è al tempo stesso una dolorosa metafora su di una generazione e su di un popolo, quello giapponese, che resta – ad oggi – l’unico ad aver conosciuto davvero sulla propria pelle le conseguenze di un conflitto nucleare. E i ‘bambini paranormali’ di Akira, dalla faccia avvizzita come vecchi novantenni, portano palesemente su di sé tutto l’orrore nato a Hiroshima e Nagasaki.

Se il finale non vi è del tutto chiaro, vi rimandiamo al nostro approfondimento in merito.

Di seguito il trailer italiano:

Mitsuo Iwata
Nozomu Sasaki
Mami Koyama
Tesshou Genda
Hiroshi Ohtake
K?ichi Kitamura
Masaaki ?kura
Takeshi Kusao
Kazuhiro Kamifuji
Tatsuhiko Nakamura
Fukue Itô
Yuriko Fuchizaki
Cam Clarke
Lara Cody
Barbara Goodson
Jan Rabson
Steve Kramer
Tony Pope
Johnny Yong Bosch
Joshua Seth
Wendee Lee
Sandy Fox
Jamieson Price
Cody Mackenzie
Bob Buchholz
Michael Lindsay
Mike Reynolds
Michelle Ruff
Robert Axelrod
Simon Prescott
Kirk Thornton
Matthew Mercer
Michael Sorich
Michael Forest
Paul St. Peter
Patricia Ja Lee
Mona Marshall
Michael McConnohie
Peter Lurie
Peter Doyle
Peter Spellos
Rebecca Forstadt
Steve Staley
Derek Stephen Prince
Steve Blum
Skip Stellrecht
Tony Oliver
William Knight
William Bassett
Jessica Gee-George
Joe Romersa
John Snyder
Julie Ann Taylor
Doug Stone
Eddie Frierson
Ezra Weisz
Dan Lorge
Dan Woren
Adam Sholder
Barbara Goodson
Lex Lang
Kevin Seymour
Joshua Seth
terminator 35° anniversario + robocop vivo o morto 2
Sci-Fi & Fantasy

Recensione fumetto | Terminator 35° Anniversario + RoboCop – Vivo o Morto vol. 2

di Redazione Il Cineocchio

Se, da un lato, Saldapress porta a conclusione la storia in 12 capitoli che ci riporta nel terribile mondo futuristico in cui opera il cyborg poliziotto, dall'altro celebra il compleanno del film di James Cameron del 1984 con due racconti brevi realizzati prima del sequel cinematografico ufficiale

Leggi
Blu-ray ita Beyond Skyline - A. I. Rising - The Head Hunter
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Beyond Skyline – A. I. Rising – The Head Hunter

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni dell'invasione aliena con Frank Grillo e Iko Uwais, del film sci-fi con la pornostar Stoya e del fantasy medievale diretto da Jordan Downey

Leggi
vivarium film 2019 lorcan finnegan
Sci-Fi & Fantasy

Vivarium | La recensione del film di Lorcan Finnegan con Jesse Eisenberg (Sitges 52)

di William Maga

L'opera seconda del regista, in cui troviamo anche Imogen Poots, è una brillante riflessione sulla vacuità dell'esistenza umana che dimostra di aver assimilato al meglio gli insegnamenti di Ai Confini della Realtà

Leggi
dov'è il mio corpo film clapin netflix
Sci-Fi & Fantasy

Dov’è il mio corpo? | La recensione del film animato di Jérémy Clapin (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La tragedia dell'essere e dell'esistere di un arto tagliato commuovono nel meraviglioso esordio alla regia del francese Jérémy Clapin, distribuito in esclusiva da Netflix

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

La Forma dell’Acqua | La recensione del film di Guillermo del Toro con Sally Hawkins

di Redazione Il Cineocchio

Sally Hawkins è la principessa della nuova favola dark, tanto impeccabile quanto prevedibile, del regista messicano

Leggi
Memory The Origins of Alien documentario 2019
Sci-Fi & Fantasy

Memory: The Origins Of Alien | La recensione del documentario di Alexandre O. Philippe (Sitges 52)

di Claudio Porta

Il regista scava nelle origini del seminale film di Ridley Scott del 1979, ripescando dagli archivi documenti inediti su H. R. Giger e Dan O’Bannon e avvalendosi di nuove interviste

Leggi
la guerra dei mondi bbc serie 2019
Sci-Fi & Fantasy

La Guerra dei Mondi | Recensione della serie limitata BBC; H. G. Wells si fa melò (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La rete britannica adatta il classico del 1897 secondo le giuste coordinate spaziotemporali, ma quella con Robert Carlyle ed Eleanor Tomlinson è una rielaborazione troppo libera, che aggiunge dal nulla nuove 'pagine' mai scritte e che sacrifica l'azione spettacolare in favore del romanticismo

Leggi
Daybreak (2019) serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Daybreak, la serie Netflix con Matthew Broderick che si fa beffe del postatomico

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Brad Peyton adatta per il piccolo schermo il fumetto indipendente di Brian Ralph, che dà una nuova lettura adolescenziale e divertita delle atmosfere alla Mad Max

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer per Devs, la serie thriller sci-fi di Alex Garland

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Ex-Machina e Annientamento è pronto per il salto sul piccolo schermo con uno show originale che vede protagonisti Sonoya Mizuno e Nick Offerman

Leggi
la guerra dei mondi minieserie HBO 2019
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per La Guerra dei Mondi: i Tripodi devastano Londra nella miniserie TV della BBC

di Redazione Il Cineocchio

Il classico di H.G. Wells è stato adattato per il piccolo schermo in una versione che per la prima volta opta per l'originale ambientazione britannica di inizio '900

Leggi
will smith gemini man film
Sci-Fi & Fantasy

Gemini Man | La recensione del film di Ang Lee con Will Smith e Clive Owen

di William Maga

Il regista cinese alza l'asticella del perfezionismo digitale girando un action sci-fi iperrealistico e immersivo, che abbaglia lo spettatore cercando di distoglierlo dalla pochezza della sceneggiatura

Leggi
coma Nikita Argunov film
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per The Coma: la realtà si piega e contorce tra sogni lucidi e mostri

di Redazione Il Cineocchio

Il russo Nikita Argunov esordisce alla regia con un blockbuster da 20 milioni di dollari che rimanda a Inception e ai lavori di Tarsem Singh

Leggi
disincanto parte 2 netflix serie
Sci-Fi & Fantasy

Disincanto: parte 2 | La recensione della serie di Matt Groening con Bean, Elfo e Luci

di William Maga

La ricerca di una identità precisa è ancora in corso, ma i 10 nuovi episodi dimostrano che la crescita dei personaggi è costante e promettente

Leggi
predator 2 easter egg marry me poynter
Sci-Fi & Fantasy

Predator 2: un fan trova un clamoroso messaggio subliminale dopo 30 anni

di Redazione Il Cineocchio

Il letale City Hunter del film di Stephen Hopkins celava un insospettabile lato romantico

Leggi
the wave film 2019 justin long
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per The Wave: Justin Long prende un allucinogeno e viaggia nello spaziotempo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'esordio alla regia di Gille Klabin ci sono anche Donald Faison e Tommy Flanagan

Leggi
Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il Mio Profilo Migliore

Il Mio Profilo Migliore

17-10-2019

Yuli

Yuli

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

Brave ragazze

Brave ragazze

10-10-2019

Searching Eva

Searching Eva

10-10-2019

La scomparsa di mia madre

La scomparsa di mia madre

10-10-2019

Le verità

Le verità

10-10-2019

RECENSIONE

Hole - L'abisso

Hole - L'abisso

10-10-2019

RECENSIONE

Non succede, ma se succede...

Non succede, ma se succede...

10-10-2019

Gemini Man

Gemini Man

10-10-2019

RECENSIONE

A spasso col panda

A spasso col panda

10-10-2019

L'uomo che volle vivere 120 anni

L'uomo che volle vivere 120 anni

08-10-2019

Roger Waters. Us + Them

Roger Waters. Us + Them

07-10-2019