Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Le perle nascoste in Netflix: Verónica di Paco Plaza

6/10 su 783 voti. Titolo originale: Verónica, uscita: 25-08-2017. Regista: Paco Plaza.

Recensione | Le perle nascoste in Netflix: Verónica di Paco Plaza

04/01/2018 di Sabrina Crivelli

La giovane Sandra Escacena è la travagliata protagonista di un horror abilmente sospeso tra possessione demoniaca e delirio psicotico

Conosciuto dal grande pubblico quale regista e sceneggiatore del franchise di [REC], Paco Plaza è tornato dopo ben cinque anni di assenza con la consueta maestria all’horror paranormale con Verónica, tratto da un caso di possessione demoniaca di un’adolescente spagnola realmente avvenuto nel 1991 (il nostro approfondimento), che verrà distribuito in esclusiva da Netflix il mese prossimo (una prassi sempre più comune a quanto pare per i film spagnoli, come già recentemente accaduto per Pelle di Eduardo Casanova e El Bar di Alex de la Iglesia).

Protagonista della fosca storia è, per l’appunto, Verónica (Sandra Escacena), una comune studentessa costretta ad occuparsi dei tre fratelli minori ottemperando alle mansioni della madre single (Ana Torrent), assente per mantenere la famiglia. Sottoposta a un notevole livello di stress, la ragazzina decide di mettersi in contatto con lo spirito del padre defunto e organizza una seduta spiritica per evocarlo durante un eclissi solare nella cantina del suo liceo con due compagne di classe. Tuttavia, a rispondere alla chiamata non è il genitore defunto, ma qualcosa di molto più oscuro, che inizia a seguire e perseguitare la giovane vittima.

Tra psicologico e sovrannaturale, Verónica riesce perfettamente a costruire un profondo senso di disturbo, non edificato, però, come in prodotti più commerciali alla The Conjuring da effetti speciali pirotecnici, tavoli e mobilio vario che deambulano da soli o levitazioni improvvise dello spiritato di turno. Al contrario, si tratta di un lento crescendo che fonde una strisciante e impalpabile minaccia all’angoscia prolungata, e ben antecedente al contatto col Maligno, che porta una giovane mente all’esasperazione. Seppur marcatamente paranormale, la degenerazione nel terrore e nella follia paiono allora il frutto della commistione tra entità luciferine e la ben più concreta vita deteriorante, fatta di rinunce e di responsabilità eccessive per un’adolescente, che invece di divertirsi e uscire con i coetanei, è costretta a crescere un manipolo di bambini.

Percepibile in molte sequenze è quindi la profonda solitudine e amarezza che soverchiano e soffocano Verónica, quando viene messa da parte dall’amica del cuore, Rosa (Ángela Fabián), oppure quando cerca di porre rimedio alla terrificante situazione in cui si trova, senza l’aiuto di nessuno. Così, alcune sequenze stranianti danno all’horror una declinazione schizofrenica, più che pertenére alla sfera dell’occulto, come quella in cui la ragazza cammina sola per la strada, dopo che la compagna le ha rifiutato il suo aiuto, e incrocia se stessa mentre si volta all’unisono con il suo doppio in una sorta di breve loop. D’altra parte il caso stesso di cronaca risalente agli anni ’90 ipotizzava la possibilità di una patologia mentale, scatenata dalla seduta spiritica.

Se tale prospettiva emerge innegabilmente nello svolgersi del film, e Plaza stesso sembra perorare questa teoria (la nostra intervista esclusiva al regista realizzata a Sitges 50), nelle sequenze l’elemento smaccatamente demoniaco è reiterato tanto da lasciare quantomeno sospesi tra le due possibili interpretazioni. Un’altra ombra, che sovente prende le sembianze del padre, perseguita la sfortunata, lascia visibili tracce nerastre, muove oggetti e ne influenza infine le azioni. Certo, molti dei passaggi più marcatamente horror sono riconducibili al claustrofobizzante emisfero onirico, tra sangue, sagome scure che immobilizzano Veronica, e perfino scene di cannibalismo. Tutto però è sapientemente mantenuto in bilico tra demoniaco e mentale, riuscendo così ancora più ansiogeno, come se il Male, con cui è venuta in contatto la protagonista, si fosse insinuato sotto pelle e la portasse lentamente alla pazzia, ma anche, al contempo, fosse la concretizzazione di un malessere prolungato, di un’insofferenza soffocata per anni che del Diavolo ha preso la forma.

Lucifero, così, infetta gli innocenti, lasciando funerei segni sotto ai loro giacigli e conducendoli piano alla dannazione … o forse si tratta solo di allucinazioni? A quei più sommari e immediati eccessi visivi ed effetti speciali, Plaza preferisce una via ben più raffinata e credibile di rappresentare il demoniaco, non rinunciando del tutto alla figurazione del fantastico, ma non eccedendo al contempo nella grossolana messa in scena di trucchi e cliché di genere, filiazioni ormai ritrite di L’Esorcista di William Friedkin. A rendere particolarmente credibile e riuscito l’horror è infine, oltre alla ben ponderata regia e all’ottima sceneggiatura, scritta dal regista stesso insieme a Fernando Navarro, l’interpretazione davvero rimarchevole della Escacena (al sorprendente debutto davanti alla telecamera), a cui si somma la convincente performance dei giovanissimi Bruna González, Claudia Placer e Iván Chavero, che incarnano i fratellini di lei.

Ottimo nella creazione di suspense, nella caratterizzazione dei personaggi e nell’esplorazione di un animo travagliato, in Verónica – nel catalogo di Netlix Italia dal 25 febbraio – Plaza è stato capace di evocare demoniche entità dall’Oltretomba e insieme di concretizzare quei terrificanti fantasmi della psiche che già a cavallo tra XX e XXI secolo Sigmund Freud aveva intuito e descritto.

Di seguito trovate il trailer originale:

Slaughterhouse Rulez (2018) - 2
Horror & Thriller

Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

di Sabrina Crivelli

A 6 anni dall'esordio, il londinese Crispian Mills torna dietro alla mdp per un film grottesco e dal cast eccezionale (ci sono anche Margot Robbie e Michael Sheen), che abilmente unisce satira, mostri e gore

Leggi
helen hunt i see you film
Horror & Thriller

I See You | La recensione del thriller con Helen Hunt (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese Adam Randall torna sulle scene con un thriller psicologico dai molteplici colpi di scena e dalla sceneggiatura a incastro, che ribalta costantemente le aspettative del pubblico

Leggi
Kyra Sedgwick, Jeffrey Donovan, Bill Skarsgård, e Maika Monroe in Villains (2019)
Horror & Thriller

Villains | La recensione del film con Bill Skarsgård e Maika Monroe (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

I registi - e sceneggiatori - Dan Berk e Robert Olsen tornano sulle scene con una dark comedy bizzarra dal registro incerto, che diverte ma non spaventa

Leggi
limbo film Soi Cheang
Horror & Thriller

Trailer per Limbo di Soi Cheang: c’è un serial killer a piede libero a Hong Kong

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 10 anni da Dog Bite Dog, il regista torna al thriller più cupo affidandosi all'esperienza e al carisma di Gordon Lam

Leggi
pet e antisocial blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet + Antisocial 1 e 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del thriller con Dominic Monaghan e dei due horror epidemici diretti da Cody Calahan

Leggi
c'era una volta a hollywood tarantino film
Horror & Thriller

Trailer per C’era una volta a Hollywood: interviste, Charles Manson e Bruce Lee!

di Redazione Il Cineocchio

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie tra i protagonisti del crime thriller di Quentin Tarantino, che ricostruisce gli ultimi momenti dell'età dell'oro della Los Angeles di fine anni '60

Leggi
red 11 film robert rodriguez
Horror & Thriller

Red 11 | La recensione del film horror di Robert Rodriguez (SXSW 2019)

di Alessandro Gamma

Dopo i fasti di Alita, il regista texano torna alle origini con un mini-film costato solo 7.000 dollari e girato in 14 giorni, bigino di cinema indipendente creativo che si rivolge ai giovani filmmaker

Leggi
una preghiera prima dell'alba + red blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Una preghiera prima dell’alba + Red (2008)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del biopic drammatico carcerario di Jean-Stéphane Sauvaire e del revenge thriller che adatta l'omonimo romanzo di Jack Ketchum

Leggi
Body At Brighton Rock film
Horror & Thriller

Il trailer di Body at Brighton Rock ci fa perdere nei boschi, tra cadaveri e orsi

di Redazione Il Cineocchio

La regista Roxanne Benjamin torna sulle scene con un survival thriller boschivo che vede protagonista Karina Fontes

Leggi
black summer serie netflix
Horror & Thriller

Trailer per Black Summer: Jaime King contro gli zombie nella serie prequel di Z-Nation

di Redazione Il Cineocchio

Karl Schaefer e John Hyams riportano in qualche modo in vita su Netflix lo show cancellato nel 2018, apparentemente virando molto di tono

Leggi
La Llorona - Le lacrime del male
Horror & Thriller

La Llorona – Le Lacrime del Male | La recensione del film (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Michael Chaves debutta al lungometraggio con l'ennesimo spin-off di The Conjuring, variazione minima su stilemi collaudatissimi che annienta il potenziale della leggenda alla sua base

Leggi
Le terrificanti avventure di Sabrina - Parte 2 serie netflix
Horror & Thriller

Le terrificanti avventure di Sabrina – Parte 2: full trailer, più sexy, più horror

di Redazione Il Cineocchio

Nella seconda stagione della serie originale di Netflix, la protagonista Kiernan Shipka promette una dose maggiore di momenti al sangue e intermezzi adolescenziali piccanti

Leggi
GIRL ON THE THIRD FLOOR film
Horror & Thriller

Girl on the Third Floor | La recensione del film di Travis Stevens (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Nel suo debutto alla regia, Travis Stevens opta per l'usato garantito, ibridando piacevolmente l'horror col thriller psicologico attraverso cliché e jumpscare collaudati

Leggi
tone-deaf film Richard Bates Jr robert patrick
Horror & Thriller

Tone-Deaf | La recensione dell’horror di Richard Bates Jr. (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Amanda Crew e Robert Patrick sono i protagonisti di una horror comedy graffiante, in cui lo scontro generazionale si copre di satira e di sangue

Leggi
la llorona film cinema
Horror & Thriller

Dossier | Chi è la Llorona: folklore, leggende e film usciti fino ad oggi

di Sabrina Crivelli

La Llorona - Le Lacrime del Male è solo l'ultima delle molte pellicole (e serie TV) che pesca dal noto mito della 'donna che piange' della tradizione latinoamericana. . Scopriamo sfumature e similitudini di questi titoli.

Leggi
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 78 voti
La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 1 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 9 su 4 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 38 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 13 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 452 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 552 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 14 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 3 su 6 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 2 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti
Momenti di trascurabile felicità

Momenti di trascurabile felicità

T. originale: Momenti di trascurabile felicità

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 17 voti
Escape Room

Escape Room

T. originale: Escape Room

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 494 voti

RECENSIONE

Sofia

Sofia

T. originale: Sofia

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
Un viaggio a quattro zampe

Un viaggio a quattro zampe

T. originale: A Dog's Way Home

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 45 voti
Boy Erased - Vite Cancellate

Boy Erased - Vite Cancellate

T. originale: Boy Erased

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 255 voti
Il coraggio della verità - The Hate U Give

Il coraggio della verità - The Hate U Give

T. originale: The Hate U Give

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 8 su 448 voti
La Promessa dell'Alba

La Promessa dell'Alba

T. originale: La Promesse de l'aube

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 223 voti
Nessun uomo è un'isola

Nessun uomo è un'isola

T. originale: Nul homme n'est une île

Data di uscita: 13-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti