Home » Cinema » Azione & Avventura » Ron Perlman: “Non ho interesse per fumetti e supereroi; feci Hellboy solo per Guillermo del Toro”

Titolo originale: Hellboy, uscita: 02-04-2004. Budget: $66,000,000. Regista: Guillermo del Toro.

Ron Perlman: “Non ho interesse per fumetti e supereroi; feci Hellboy solo per Guillermo del Toro”

27/11/2018 news di Redazione Il Cineocchio

L'attore ha parlato della possibilità di vestire ancora una volta i panni di un (anti)eroe sul grande schermo e di come finì a interpretare Red nel primo film del 2004

C’è un nuovo film Hellboy in arrivo nei cinema nel 2019, ma a differenza dei precedenti due adattamenti diretti da Guillermo del Toro, l’attore Ron Perlman non ne farà parte. Sarà invece David Harbor a interpretare sul grande schermo il personaggio creato da Mike Mignola nel 1993.

Ron Perlman è venuto a conoscenza di Hellboy solamente grazie al regista messicano, col quale aveva lavorato già prima del 2004 in Cronos e Blade II, ma in una recente intervista ha confermato sia di non essersi trasformato in un appassionato di fumetti da quel giorno, né di essere particolarmente interessato a eventualmente interpretare un qualche altro supereroe nel prossimo futuro:

Beh, non sono esattamente un lettore di fumetti, quindi non so davvero quali [supereroi] ci siano là fuori. Non sono stato io a trovare Hellboy … Guillermo [del Toro] l’ha scoperto e Guillermo mi ha introdotto a Hellboy e mi ha infuso della sua fanatica ossessione da fan per quel personaggio. Questo è [il motivo] che mi ha aiutato ad affrontare quel film. No, non c’è un personaggio dei fumetti col quale mi sono identificato e che muoio dalla voglia di interpretare. Inoltre, non so se, a 68 anni, dovrei ancora essere istruito sulla nozione di supereroe.

Una risposta che lascia spazio a pochissimo margine di trattativa insomma, anche se – per quanto riguarda la questione dell’età – ricordiamo che Dolph Lundgren (la nostra intervista), che di anni ne ha 61, è tra i protagonisti dell’imminente Aquaman di James Wan. Sappiamo però che Ron Perlman voleva davvero che Hellboy 3 venisse realizzato e quando il progetto è stato accantonato se ne è corrucciato molto (così come pure Selma Blair). Intuibile quindi perché non vuole entrare di nuovo in quel regno incantato dopo l’amara esperienza.

In ogni caso, l’attore non ha abbandonato del tutto i mondi fantasy, visto che è nel cast di un altro adattamento, questa volta di un videogioco, ovvero Monster Hunter, al fianco di Milla Jovovich (che curiosamente partecipa invece nei panni della Regina di Sangue al nuovo Hellboy di Neil Marshall).

Di seguito il trailer originale del primo film di Hellboy :

Fonte: CB

Ron Perlman
Selma Blair
Rupert Evans
John Hurt
Jeffrey Tambor
Karel Roden
Brian Steele
Ladislav Beran
Biddy Hodson
Corey Johnson
dragon's lair cartone
Azione & Avventura

Dragon’s Lair: Netflix gira il film live action; Ryan Reynolds forse protagonista

di Redazione Il Cineocchio

Il noto videogioco anni '80 di 'spada e stregoneria' è pronto finalmente alla versione dal vivo, da tempo sognata da Don Bluth

Leggi
Azione & Avventura

David Harbour su Hellboy: “Il fiasco al botteghino? Merito dei fan di del Toro”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo essersi scagliato contro il 'metodo Marvel', il protagonista del reboot di Neil Marshall prova a giustificare il flop del film incolpando chi l'aveva preventivamente criticato

Leggi
cinema coronavirus
Azione & Avventura

Riflessione | Cinema vs. coronavirus (Part II): pandemia ‘cafona’ e modello cinese

di Michele Senesi

Continua la nostra esplorazione di questo difficile e inedito momento storico, provando a capirne le possibili conseguenze sul mondo dell'intrattenimento

Leggi
taron e la pentola magica
Azione & Avventura

Dossier | Taron e la pentola magica: il flop che ha quasi stroncato – e poi rilanciato – la Disney

di William Maga

Nel 1985 arrivava nei cinema il tribolatissimo 25° classico dello studio, un'opera tanto ambiziosa quanto maltrattata, ispirata alla saga fantasy 'Le cronache di Prydain' di Lloyd Alexander

Leggi
ben affleck la legge della notte
Azione & Avventura

La legge della notte | La recensione del film di – e con – Ben Affleck

di Alessandro Gamma

L'adattamento del romanzo di Dennis Lehane sull'era del Proibizionismo non offre nulla di nuovo per il genere e mette in luce i limiti da regista della star

Leggi