Horror & Thriller

Baltasar Kormákur sfida un criminale per amore della figlia nel trailer di The Oath

di

Il regista islandese torna a recitare davanti alla mdp dopo quasi 10 anni

Era il febbraio dell’anno scorso quando abbiamo parlato per la prima volta del nuovo progetto di Baltasar Kormákur (Everest), The Oath (Eiðurinn) che vede il ritorno del regista islandese non solo dietro, ma anche davanti alla macchina da presa a quasi 10 anni di distanza da Reykjavik-Rotterdam (2008). Il thriller psicologico, di cui è anche produttore e che ha co-sceneggiato insieme a Olafur Egilsson, ha ora ottenuto un poster e il trailer ufficiale vista del debutto in sala a ottobre.

The OathQuesta la sinossi ufficiale:

La vita di Finnur, un medico e un padre di famiglia molto rispettato, viene sconvolta dopo che sua figlia inizia a frequentare un pericoloso criminale, Ottar.

Kormakur ha descritto così il suo film:

Si tratta di un uomo che ha tutto e di un altro che non ha nulla da perdere. Due esistenze così diverse, percorsi che non si dovrebbero mai incontrare, ma che ora sono legati l’uno al futuro dell’altro.

Di seguito il trailer originale di The Oath (senza sottotitoli), in cui Kormakùr sembra dare vita a una performance intensa nei panni di un padre disperato, la cui figlia, interpretata da Hera Hilmar, inizia a frequentare un pericoloso criminale incarnato da Gísli Örn Garðarsson, in una corsa contro il tempo connotata da un buon livello di suspense:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi