31 ottobre 2015

Chi-Raq di Spike Lee uscirà a dicembre

Si tratta del primo film prodotto dagli Amazon Studios

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
31 ottobre 2015
spike_lee_-_ap_915548016549

Si tratta del primo film degli Amazon Studios, che sta collaborando con Roadside Attractions e Lionsgate per portare Chi-Raq di Spike Lee nei cinema che lo richiedono il 4 dicembre prima che vada sia trasmesso su Amazon Prime, così da poter rientrare in una corsa a qualche Award.

Chi-Raq doveva inizialmente essere presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes 2016, ma Lee e Amazon hanno deciso di accelerare il programma.

Dopo il suo debutto nelle sale, il film sarà reso disponibile in tempi relativamente brevi per i clienti di Amazon Prime. In origine, gli Amazon Studios hanno dichiarato che i loro film sarebbero stati disponibili in streaming a 6/7 settimane dall’uscita in sala. Se così fosse, la maggior parte dei multisala probabilmente si rifiuterà di prendere Chi-Raq, così come già accaduto per Beasts of no nation di Netflix.

Chi-Raq sarà un aggiornamento della commedia classica greca di Aristofane Lisistrata, che vedrà protagonista Teyonah Parris, nei panni di una donna che protesta contro la violenza delle armi tra gli uomini di colore iniziando uno sciopero del sesso. Il titolo prende spunto dal nomignolo formato dalla fusione tra Chicago e Iraq, e ha già suscitato polemiche (tra tutti, quelle del sindaco di Chicago Rahm Emanuel). Nel film ci saranno anche Nick Cannon, Wesley Snipes, Jennifer Hudson, DB Sweeney, Harry Lennix, Steve Harris, Angela Bassett, John Cusack e Samuel L. Jackson.

Il film è stato scritto in uno stile lirico, ispirandosi a Shakespeare, ma più accessibile.

A differenza della rivale Netlfix, Amazon ha intenzione di portare i propri film originali nelle sale, invece di puntare sulla contemporaneità del rilascio in streaming.

Articoli correlati

Inserisci un commento