30 novembre 2015

Domiziano Cristopharo al lavoro su un nuovo progetto ispirato a Lovecraft

Iniziate in questi giorni in Kosovo le riprese di Virus: Extreme Contamination

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
30 novembre 2015
virus domiziano
Domiziano Cristopharo, uno dei giovani alfieri del cinema di genere italiano, ha deciso di chiudere il 2015 iniziando a girare Virus: Extreme Contamination. Le riprese del nuovo film – quattordicesimo nella carriera del regista romano – sono infatti iniziate poche giorni fa in Kosovo e proseguiranno fino alla fine di gennaio.
La pellicola sarà una rivisitazione inedita scritta da Antonio Tentori, già storico sceneggiatore – tra gli altri – per Lucio Fulci, Dario Argento e Buno Mattei, del racconto Il Colore Venuto dallo Spazio di H. P. Lovecraft.
virusIn Virus, Mattia, un ricercatore Italiano, si trova in Kosovo sulle tracce di Ammi, l’unico che sembra sapere dove si trovi un campo base costruito attorno a un misterioso meteorite. Tutto ciò che entra in contatto con i batteri diffusi dall’oggetto spaziale si infetta… aprendo la sua visione verso altre dimensioni.
Protagonisti della pellicola saranno la star balcanica Halil Budakova, nel ruolo di Ammi, e Michael Segal, che interpreterà Mattia, ma ci sarà spazio anche per due camei di Cun Lajci e di Paola Barale.
Virus – che avrà una distribuzione internazionale – sarà una collaborazione mista che coinvolgerà Italia (con Filmon Aggujaro, che ha già collaborato con Cristopharo in ‘Bloody Sin – Abomination if the Third Reich’), Kosovo (con SB Kosova) e Germania (con Vilson Spaqi).
La colonna sonora verrà infine curata dal compositore Antony Coia, già al lavoro con il regista romano nel film a episodi ‘E.N.D. – The Movie’ e in ‘The Musk’ di G. Nevada.
Di seguito potete vedere un’immagine esclusiva

virus

Articoli correlati

Inserisci un commento