16 settembre 2016

Pacific Rim 2: la sconosciuta Cailee Spaeny ottiene il ruolo di protagonista

La giovanissima cantante raggiunge John Boyega e Scott Eastwood

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 settembre 2016
cailee-spaeny

In pochi ci credevano veramente, ma la produzione del sequel di Pacific Rim, diretto da Guillermo del Toro nel 2013 partirà a novembre. Lo sviluppo di questo secondo capitolo ha attraversato un certo numero problemi nel corso del tempo, compreso l’essere accantonato del tutto a un certo punto, ma è bello sapere che vedremo ancora i colossali scontri corpo a corpo tra i mostruosi Kaiju e i robotici Jaeger.

Il cast del film, che sarà diretto da Steven S. DeKnight (Marvel’s Daredevil), continua intanto a crescere ed è notizia fresca che ha accolto anche la semi debuttante Cailee Spaeny (Counting to 1000), che si troverà così sul set al fianco del già annunciato John Boyega (Star Wars – Il Risveglio della Forza). La giovane attrice / cantante non ha quasi nessuna esperienza alle spalle, quindi Pacific Rim 2 sarà probabilmente – sicuramente – il ruolo della sua esplosione presso il grande pubblico. Come per gli altri, anche stavolta non è stata rivelata alcuna informazione sul personaggio della Spaeny, ma sembra che stiano cercando di ringiovanire parecchio i protagonisti questa volta, tra i quali troveremo anche Scott Eastwood (Suicide Squad), con Boyega che sarà il figlio dello Stacker Pentecoste interpretato da Idris Elba. Non è stato nemmeno confermato ufficialmente per ora il ritorno di nessun membro del cast del primo capitolo (sicuramente Charlie Hunnam non sarà della partita), ma Guillermo del Toro ha dichiarato che “molti del cast del primo film stanno per tornare”.

L’uscita la cinema d Pacific Rim 2 è prevista per il 23 febbraio 2018.

Articolo
Titolo
Pacific Rim 2: la sconosciuta Cailee Spaeny ottiene il ruolo di protagonista
Descrizione
La giovanissima cantante raggiunge John Boyega e Scott Eastwood
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento