9 dicembre 2015

Rebecca Ferguson sarà la prima donna a tornare in un seguito di Mission: Impossible

L’attrice tornerà a vestire i panni dell’agente Ilsa Faust nel nuovo capitolo, diretto ancora una volta da Christopher McQuarrie

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
9 dicembre 2015
mission_impossible_rogue_nation_rebecca_ferguson

Pare confermato: Rebecca Ferguson è in procinto di fare la storia del cinema. Sarà infatti la prima attrice a tornare come protagonista al fianco di Tom Cruise nella serie di Mission: Impossible. Secondo ShowBiz411 la Ferguson avrebbe addirittura già firmato per il sesto capitolo, che vedrà alla regia Christopher McQuarrie, anche lui di ritorno da Rogue Nation.

Nata a Stoccolma, ha destato una grande impressione nei panni dell’agente Ilsa Faust in Rogue Nation, più delle illustri attrici che l’hanno preceduta, tra cui Paula Patton, Thandie Newton e Michelle Monaghan. Nessuna di loro ha infatti poi partecipato ad un altro capitolo del franchise, e i loro personaggi non sono nemmeno mai stati più menzionati.

Come Ilsa, la Ferguson ha creato un personaggio che è un mix tra una moderna Lauren Bacall e l’affascinante Ingrid Bergman. Prima di rivederla sul set di Mission: Impossible, l’attrice comparirà però nei prossimi Girl on the Train, Florence Foster Jenkins, al fianco di Meryl Streep, e in The Snowman, con Michael Fassbender.

Articoli correlati

Inserisci un commento