26 maggio 2016

Rila Fukushima al fianco di Scarlett Johansson in Ghost in the Shell

L’attrice era già stata in lizza inizialmente per la parte da protagonista nell’adattamento live-action

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
26 maggio 2016
Rila Fukushima

Se ancora perplime – almeno i fan accaniti della serie manga/anime – la scelta di Scarlett Johansson come protagonista del live-action di Ghost in the Shell (e non solo per il white washing), Rila Fukushima (Wolverine – L’immortale), in origine in lizza per il ruolo di protagonista con l’attrice americana, è ora stata ufficialmente inserita nel cast per interpretare un altro personaggio, di cui non è ancora stata rivelata l’identità. Nel cast troviamo anche Michael Pitt nei panni dell’Uomo che ride, Takeshi Kitano come Daisuke Aramaki, Juliette Binoche come Dr. Ouelet, Pilou Asbæk come Batou, ai quali si aggiungono in ruoli minori Kaori Momoi, Chin Han, Danusia Samal, Lasarus Ratuere, Yutaka Izumihara e Tuwanda Manyimo.

La pellicola, diretta da Rupert Sanders (Biancaneve e il cacciatore) da una sceneggiatura di Jonathan Herman, porterà sul grande schermo l’iconica serie manga cyberpunk di Masamune Shirow e adattata in un anime da Mamoru Oshii nel 1995 sui membri di un’unità specializzata in operazioni segrete contro reati legati alla tecnologia.

scarlett ghost in the shellDi seguito la sinossi:

Ghost in the Shell segue il Maggiore, un agente speciale decisamente unico e un ibrido umano-cyborg, che guida la task force d’elite Sezione 9. Tesa a fermare i più temibili criminali ed estremisti, tale sezione si trova di fronte a un nemico il cui singolare obiettivo è quello di eliminare gli avanzamenti della Hanka Robotic nella tecnologia informatica.

Supponendo che il nemico menzionato sia l’Uomo che ride, c’è qualcosa che non torna nella descrizione dei piani del complessissimo personaggio, dacché chi ha visto la serie o letto il manga sa bene che questi non è affatto un semplice criminale, ma qualcosa di molto più articolato; la trama presentata lascia quindi ancor più dubbiosi sulla scelta della Johansson…

Purtoppo per appurare se questi dubbi siano o meno leciti, dovremo in ogni caso pazientare fino all’uscita in sala di Ghost in the Shell, prevista per il 31 marzo 2017.

Articolo
Titolo
Rila Fukushima al fianco di Scarlett Johansson in Ghost in the Shell
Descrizione
L'attrice era già stata in lizza inizialmente per la parte da protagonista nell'adattamento live-action
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento