23 gennaio 2016

Saoirse Ronan in Lady Bird, prima regia di Greta Gerwig

L’attrice irlandese, fresca candidata all’Oscar, in primavera farà anche il suo debutto a Broadway

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
23 gennaio 2016
saoirse-ronan-2015

Saoirse Ronan sarà la protagonista di Lady Bird, opera di debutto alla sceneggiatura e alla regia dell’attrice Greta Gerwig (Frances Ha). La IAC Films sta finanziando la pellicola, che è prodotta da Scott Rudin, Eli Bush e Evelyn O’Neill. La Ronan interpreterà una liceale che passa il suo ultimo anno nella sua casa di Sacramento. L’accordo arriva dopo l’annuncio della nomination dell’attrice irlandese all’Oscar come Migliore Attrice per la sua performance in Brooklyn, il film diretto da John Crowley presentato al Sundance lo scorso anno. Si tratta della sua seconda nomination agli Oscar, dopo la grande prova per Espiazione nel 2007. Ha ottenuto nomination anche a Golden Globe, BAFTA e SAG per Brooklyn, in Italia ancora inedito e senza data di uscita.Greta-Gerwig

La Ronan lavorerà al progetto contemporaneamente al suo debutto a Broadway – previsto in primavera – nel dramma di Arthur Miller The Crucible, anch’esso prodotto da Rudin. Recentemente è stata coinvolta anche nell’adattamento di Il Gabbiano (The Seagull) di Anton Cechov, e ha partecipato a Grand Budapest Hotel di Wes Anderson.

La Gerwig passa invece dietro alla macchina da presa dopo aver co-scritto con il regista Noah Baumbach Mistress America, film in cui ha recitato. La Gerwig sarà presto protagonista anche di Jackie, il dramma che racconta i quattro giorni da incubo passati da Jacqueline Kennedy dopo l’uccisione del marito, il presidente John F. Kennedy e farà parte del cast di Weiner-Dog, presentato in anteprima al Sundance, e interpreterà il ruolo principale in Maggie’s Plan di Rebecca Miller.

Articoli correlati

Inserisci un commento