Horror & Thriller

The Girl on the Train: Emily Blunt coinvolta in un misterioso omicidio nel nuovo trailer

di

Ad adattare per il cinema il best seller di Paula Hawkins è stato Tate Taylor

L’ultimo grande romanzo di genere thriller erotico adattato per il grande schermo è stato Gone Girl per mano di David Fincher, che ne ha tratto un’opera solida, riuscendo anche a far recitare dignitosamente Ben Affleck. Ora invece è il turno di The Girl on the Train, best seller scritto da Paula Hawkins (in italia edito con il titolo La ragazza del treno), di cui si sta occupando Tate Taylor (The Help) che però dai primi sguardi si sta presentando come procedurale standard, un po’ come se qualcuno avesse tentato di rifare Attrazione Fatale senza le sfrigolanti, intelligenti o gloriosi immagini sgranate che Adrian Lyne aveva saputo creare.

the-girl-on-the-train-locandinaIl nuovo trailer non aggiunge molto a quanto visto in precedenza e sembra faccia quasi esclusivamente affidamento alle enormi capacità del suo cast, che comprende Emily Blunt, Allison Janney, Rebecca Ferguson, Justin Theroux, Luke Evans, Hayley Bennett, Edgar Ramirez e da Lisa Kudrow, che ancora non è apparsa. Detto questo, il fatto che il film sia stato scritta da Erin Cressida Wilson, la sceneggiatrice dietro il meravigliosa Secretary, lascia sperare che la Universal abbia tenuto a freno i passaggi più feroci e spiritosi del film, nel tentativo di evidenziare il suo erotismo e la violenza.

Sarà in ogni caso interessante vedere come Taylor sia riuscito a gestire l’intricata narrazione, augurandosi che sia riuscito a metterci un po’ di stile e a non far appiattire la vicenda.

The Girl on the Train arriverà nelle nostre sale il 7 ottobre.

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi