17 agosto 2016

Un affare di droga va molto male nel trailer di Godspeed con Michael Hui

L’action thriller di Chung Mong-Hong verrà presentato al prossimo TIFF

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 agosto 2016
Godspeed Michael Hui

Se a un primo sguardo sembrerebbe facile etichettare Godspeed (一路顺风) del taiwanese Chung Mong-Hong (Soul) come una commedia, c’è qualcosa di tristemente esilarante nel suo mettere in scena la vicenda di un corriere della droga impetuoso la cui giornata si mette decisamente male quando sale sul taxi sbagliato.

Il film – che verrà presentato nel programma Vanguard al prossimo Toronto International Film Festival – promette qualcosa di insolito per il cinema in lingua cinese degli ultimi tempi. Con i soldi della Cina continentale che annaffiano il resto del settore – portando con loro le necessarie e onnipresenti restrizioni legate alla censura – le tematiche legate alla criminalità , vero punto fermo soprattutto dell’industria di Hong Kong per tanti anni, si sono volatilizzate in favore di materiale più tranquillo, ma dati i difficili rapporti politici di Taiwan con la terraferma… beh, sembra che tali considerazioni verranno molto meno in questo caso.

La star delle commedie hongkonghesi Michael Hui (Delete Lovers) guida il cast di Godspeed e se il regista ha deciso di non lesinare nella violenza o nella rappresentazione della società contemporanea (che ovviamente non vengono mostrate nel trailer appena diffuso), potremmo trovarci di fronte a qualcosa di diverso dal solito canovaccio “tutti i criminali devono essere puniti e i poliziotti fanno sempre benissimo il loro lavoro”.

Giudicate voi stessi:

Articolo
Titolo
Un affare di droga va molto male nel trailer di Godspeed con Michael Hui
Descrizione
L'action thriller di Chung Mong-Hong verrà presentato al prossimo TIFF
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento