17 novembre 2015

Un ruolo per Matthew McConaughey in La Torre Nera

«L’uomo in nero fuggì nel deserto, ed il pistolero lo seguì»

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 novembre 2015
torre nera matthew

TheWrap riporta che il premio Oscar Matthew McConaughey (Dallas Buyers Club, True Detective) sarebbe in trattative per interpretare il protagonista Roland di Gilead, aka L’ultimo Cavaliere, nell’adattamento per il grande schermo del romanzo La Torre Nera di Stephen King. Tuttavia, l’Hollywood Reporter riporta invece che McConaughey sarebbe invece stato coinvolto per il ruolo del villain principale, ovvero Randall Flagg, alias L’Uomo in Nero.

Nikolaj Arcel (A Royal Affair) dirigerà l’adattamento per il grande schermo, ma contemporaneamente si sta lavorando anche ad una serie televisiva. Il premio Oscar Akiva Goldsman (A Beautiful Mind) e Jeff Pinkner (The Amazing Spider-Man 2) hanno scritto la sceneggiatura, che dovrebbe essere basata principalmente sul primo dei sette volumi che compongono la saga.

“Sono entusiasta che ‘The Dark Tower’ stia finalmente per arrivare sullo schermo,” ha dichiarato King. “Quelli che hanno seguito Roland e i suoi amici nella loro ricerca della Torre Nera stanno per vedere i loro sogni realizzati. Si tratta di un approccio brillante e creativo ai miei libri“.

Ron Howard, che inizialmente era stato indicato come regista, sarà invece ora impegnato nella produzione con la sua Imagine Entertainment insieme a Brian Grazer e Erica Huggins.

Articoli correlati

Inserisci un commento