12 settembre 2016

Ben Barnes sarà il villain della prima stagione di The Punisher

Ancora poco chiaro quando il nuovo show di Netflix verrà trasmesso

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
12 settembre 2016
ben-barnes

The Punisher rimane la più sfuggente di tutte le serie di Netflix sui personaggi Marvel, non ancora programmata e non confermata nel prendere parte al crossover dei Difensori (The Defenders). In ogni caso, la serie solista su Frank Castle parrebbe muoversi in avanti, avendo oggi lanciato Ben Barnes (Le cronache di Narnia) in un ruolo misterioso.

punisher-tv-serieIl prossimo protagonista di Westworld è stato confermato ufficialmente, anche se non stati diffusi dettagli in merito alla sua parte. Un rumor suggerisce però che l’attore potrebbe interpretare il villain dello show e “prodigio corrotto del crimine” Robert ‘Bobby’ Saint, personaggio che nel film non è durato a lungo e che potrebbe incluere nella storyline anche il padre Howard.

Di recente, alcune voci hanno suggerito che lo spin-off di Daredevil avrebbe cominciato le audizioni per il ruolo di “Dennis Landstrom”, che dovrebbe trattarsi di un altro modo per chiamare David Lieberman, noto nei fumetti come “Microchip” o “Micro”. Altre fonti hanno indicato come possibile data di rilascio per The Punisher addirittura il 2017, anche se il 2018 (al più presto) è significativamente più probabile. I boss della Marvel sono rimasti comunque molto evasivi circa la possibile apparizione di Castle in The Defenders.

E’ ancora presto per la serie con Jon Bernthal, che vedrà come showrunner, produttore e scrittore dei primi due episodi lo sceneggiatore di Hannibal Steve Lightfoot, ma l’attesa è sempre più dura.

Articolo
Titolo
Ben Barnes sarà il villain della prima stagione di The Punisher
Descrizione
Ancora poco chiaro quando il nuovo show di Netflix verrà trasmesso
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento