14 gennaio 2016

Heroes Reborn molto probabilmente non avrà una seconda stagione

La show creato da Tim Kring rispetterà quasi sicuramente la sua natura di ‘serie limitata’

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
14 gennaio 2016
Heroes Reborn - Season 1

Ultimamente sono diverse le serie che, dopo anni di requie, sono state rilanciate, in revival che comprendono molti o tutti gli storici personaggi principali; i casi più eclatanti sono certo X-Files, in uscita tra pochi giorni, e Twin Peaks, per il quale sarà invece necessario attendere ancora molti mesi. Ci sono però altri show che, sebbene meno ‘leggendari’, hanno avuto una loro importanza, come Heroes Reborn.heroes reborn 5

Ripartendo dagli eventi di cinque anni prima, la serie è incentrata su un gruppo di personaggi dotati di super poteri costretti a nascondersi dopo l’attentato di Odessa, di cui i cosiddetti “umani evoluti” sono stati accusati. La storia pare tuttavia non essere destinata a proseguire a lungo, visto che il creatore della serie Tim Kring e NBC ne hanno previsto ex ante un limitato numero di episodi. La certezza arriva ora da Robert Greenblatt, presidente di NBC, che ai TCA ha affermato che non ci saranno altre stagioni: 

“Sì, penso che sia sempre stato il piano, a meno che Tim non si svegli un giorno e dica: ‘Ho un altro capitolo da raccontare.’ Ma penso che stiamo arrivando alla fine… del mondo. Rimanete sintonizzati.”

In realtà, sebbene sia Kring che Greenblatt abbiano continuato ad affermare dal primo giorno che sarebbe stata una serie Heroes Reborn - Season 1limitata (quindi senza possibilità di seguiti ulteriori), il dubbio serpeggiava comunque, visto che alcuni show antologici partiti con gli stessi presupposti sono invece stati rinnovati (si vedano True Detective e American Horror Story). Tutto stava quindi al giudizio dei fan e pare che, nel caso di Heroes Reborn, sia tutt’altro che positivo. Tutto quello che chiedevano è che questo ritorno fosse migliore delle stagioni 2,3 e 4 e che magari potesse tornare ai fasti della prima storica stagione, fatta di suspance, drama, sviluppo interessante dei personaggi e narrazione di buon livello. Tutti elementi che sono andati gradualmente perduti con il proseguire degli episodi.

E se Kring avrebbe sussurrato di avere in mente molti possibili sviluppi per l’eventuale proseguimento dello show, Greenblatt ha tagliato corto seccamente: “E l’avrebbe detto che a chi? Non certo a me. Per quanto ne so non ci sono altre incarnazioni di Heroes in arrivo.”

Articoli correlati

Inserisci un commento