The Movie Db/10
The Movie Db/10
21 novembre 2015

Netflix prepara il reboot di Lost in Space

Nel progetto è stato coinvolto il regista Neil Marshall

21 novembre 2015

In sviluppo da oltre un anno, giunge ora voce che Netflix ha intenzione di realizzare un reboot della storica serie di fantascienza Lost in Space.

Matt Sazama e Burk Sharpless, che hanno scritto la sceneggiatura di Dracula Untold, L’Ultimo Cacciatore di Streghe e il prossimo Gods of Egypt, saranno i produttori esecutivi della serie assieme a Kevin Burns della Synthesis Entertainment, al regista Neil Marshall (Doomsday, The Descent) e a Marc Helwig della Applebox . Il rifacimento è stato scritto tenendo conto del probabile ordine di realizzare un’intera serie, che Marshall dovrebbe dirigere.

Creata da Irwin Allen, la serie originale ha debuttato sulla CBS nel 1965 proseguendo per tre stagioni per un totale di 85 episodi. La serie raccontava le avventure intergalattiche della famiglia Robinson, originariamente inviata nello spazio a bordo della Jupiter 2 per motivi di colonizzazione, ma l’astronave viene sabotata dal Dott. Zachary Smith, i cui sforzi per interrompere il viaggio del gruppo sfociano nello smarrimento nella vastità del cosmo.

Il reboot televisivo di Lost in Space è stato tentato prima con un cartone animato, nel 1970, e poi con una versione live-action diretta da John Woo, ma nessuno dei due è riuscito ad arrivare ad avere una serie completa. Nel 1998 è stato invece realizzato un lungometraggio con Gary Oldman, William Hurt, Matt LeBlanc, Mimi Rogers, Heather Graham e Lacey Chabert nel cast. Non ricevette grandi critiche e non fu un successo di pubblico, ma viene ricordato per essere stato il primo film a detronizzare Titanic dal primo posto del box office dopo molte settimane al momento dell’uscita in sala.

CAST

Articoli correlati

Inserisci un commento