Horror & Thriller

Nicolas Winding Refn: “Il cinema odierno è come il cibo cinese, economico ma poco sano”

di

Il filmmaker danese scrive una lunga lettera / manifesto per spingere al cambiamento del modo di intendere il mondo dell'entertainment, stimolato proprio dalla controversa presidenza Trump

Il danese Nicolas Winding Refn è sicuramente noto al grande pubblico per Drive del 2011, ma ha saputo allargare la sua cerchia di ammiratori – già abbastanza folta prima di sbarcare a Hollywood grazie e film come Bronson (2008) e Valhalla Rising (2009) – con i più recente Solo Dio Perdona (2013) e The Neon Demon (la nostra intervista esclusiva). Come probabilmente saprete se ci seguite, il filmmaker è da molti mesi ormai al lavoro su una nuova serie originale per gli Amazon Studios, dal titolo Too Old To Die Young, e tutto questo tempo trascorso negli Stati Uniti, oltretutto a cavallo della controversa elezione a presidente di Donald Trump, gli ha permesso di farsi un’idea piuttosto precisa – almeno dal suo punto di vista – dell’attuale situazione socio-culturale del cinema.

Così, in una lunga lettera aperta recentemente pubblicata dal Guardian, Nicolas Winding Refn si è lasciato andare a considerazioni sul presente e sul futuro della Settima Arte, non prive si spunti interessanti. Ne riportiamo qualche stralcio:

Questo è un momento molto emozionante nella nostra storia. […] Dai terremoti arrivano opportunità […] Abbiamo bisogno di essere cacciati fuori dalle nostre zone di comfort – di compiacimento, e – per la maggior parte di noi occidentali – da una vita tranquilla. Non sto parlando il dolore fisico, ma credo che il dolore mentale possa essere un modo per stimolare e resettare il cervello. […] Ciò che serve è l’arte: arte buona, stimolante, non arte di buon gusto, che è la principale nemica della creatività. Il problema è che la maggior parte della nostra cultura ci arriva attraverso un piccolo numero di conglomerati il ​​cui unico scopo è la frasetta alla fine.

Poi, NWR attacca direttamente l’establishment hollywoodiano e, sostanzialmente, i grandi studi che hanno in mano le redini del gioco:

La nostra industria dell’intrattenimento è triviale e banale: sfarzo, glamour e un’illusione di perfezione e divertimento che è molto lontano dalla verità. Il cinema è diventato come il cibo cinese: ti dà un piacere economico e immediato, come un orgasmo, ma non è molto sano o interessante. Il futuro deve essere diverso. Voglio che sia un luogo incontrollato di meraviglioso caos, in cui ognuno possa creare il proprio universo e sia libero di esprimere la propria opinione, senza essere sorvegliato dalla necessità del giro di affari. Un luogo di libertà di parola e ad accesso gratuito. […]

Infine, il regista e sceneggiatore ha spiegato ulteriormente che il suo sogno non è così impossibile, e che lui stesso in parte lo sta già mettendo in pratica da diverso tempo e che presto si concretizzerà attraverso un sito di streaming gratuito:

Negli ultimi anni, ho comprato e restaurato decine di vecchi film come hobby [cita The Nest of the Cuckoo Birds, The Burning Hell e Hot Thrills and Warm Chills]. Mi chiedevo cosa farne. Poi ho capito che dovevo condividerli gratuitamente, così ho creato un sito web in cui potevano essere trasmessi in streaming. Non è una trappola; non ti sto vendendo nulla. Prendere o lasciare. […] Spero che il mio sito ispiri le persone a vedere il mondo in un modo diverso. Le persone della mia generazione – ho 47 anni – vogliono concreti gettoni di mortalità cui aggrapparsi. Ma la nostalgia è un suicidio artistico. Bisogna accettare il fatto che tutto si disintegra nelle nostre mani.

Non c’è che dire, un aggiornamento – con le dovute distanze –  dello storico ‘I have a dream …’ di Martin Luther King sicuramente coraggioso, anche se qualcuno potrà ritenerlo fine a sé stesso o ipocrita.

Intanto, di seguito il trailer originale della serie di prossima uscita Too Old To Die Young:

Fonte: TG

Horror & Thriller

Trama e dettagli per M3GAN, ‘techno-horror’ prodotto da James Wan e Jason Blum

di
Redazione Il Cineocchio

A quasi 10 anni dal successo di Insidious, i due re Mida del genere tornano a unire le forze per un film

Leggi
Horror & Thriller

Bella Thorne vede e parla coi fantasmi nel trailer di Sei ancora qui

di
Redazione Il Cineocchio

L'attrice torna a lavorare col regista Scott Speer per un thriller soprannaturale dai risvolti pericolosi

Leggi
Horror & Thriller

Tom McLoughlin su Nightmare 4: “Lo rifiutai, avevano iniziato a girare senza un regista!”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore ha ricordato con rimpianto a distanza di 30 anni il suo incontro ai limiti dell'assurdo con i vertici della New Line

Leggi
Horror & Thriller

David Gordon Green su Halloween: “Riscritto mentre stavamo già girando; provammo a integrare ogni sequel”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista del nuovo capitolo della saga con Michael Myers ha ripercorso la tribolata fase creativa e di scrittura dello slasher al fianco di Danny McBride e John Carpenter

Leggi
Horror & Thriller

Greg Nicotero: “Creepshow torna su Hulu come serie antologica curata da me”

di
Redazione Il Cineocchio

L'esperto truccatore ed effettista ha rivelato a sorpresa i dettagli del suo progetto horror, a oltre 35 anni dal primo film di Stephen King e George A. Romero

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Overlord è super nazisti non morti vs. soldati americani disorientati

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Julius Avery e il produttore J.J. Abrams ci portano dietro le linee tedesche nella Seconda Guerra Mondiale per una missione ai confini dell'horror

Leggi
Horror & Thriller

Intervista esclusiva | M. De Angelis e G. Ioannis: “Con la Thunder Video cerchiamo un tempo perduto, tra nostalgia e feticismo”

di
Alessandro Gamma

Shockproof e Home Movies uniscono le forze per una nuova realtà dell'home video che intende portare agli appassionati titoli anni '80 di genere sconosciuti e introvabili, a cominciare da Psychos in Love

Leggi
Horror & Thriller

Una festa cittadina istiga all’omicidio in maschera nel trailer di Hurt

di
Redazione Il Cineocchio

Emily Van Raay esordisce al cinema nell'horror dai risvolti politici diretto da Sonny Mallhi e prodotto dalla Blumhouse

Leggi
Horror & Thriller

Poster, trailer italiano e data di uscita per Mr Long, crime thriller di SABU

di
Redazione Il Cineocchio

Chang Chen interpreta un killer professionista amante della buona cucina, che lavora a cavallo tra Giappone e Taiwan

Leggi
Titolo Data Regista

Limehouse Golem - Mistero Sul Tamigi (Blu-Ray)

14/06

Juan Carlos Medina

Contracted: Phase 1 + Phase 2 (Limited Edition) (2 Blu-Ray+Booklet)

14/06

Eric England

Slumber - Il Demone Del Sonno (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

14/06

Jonathan Hopkins

Cold War 2 (Blu-Ray)

14/06

Lok Man Leung, Kim-Ching Luk

Diggers (Dvd)

04/07

Tikhon Kornev

Il Giustiziere Della Notte (2018) (Blu-Ray)

04/07

Eli Roth

Osiride - Il Nono Pianeta (Blu-Ray)

05/07

Shane Abbess

Pacific Rim - La Rivolta (Blu-Ray)

05/07

Steven S. DeKnight