Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione dal BIFFF 36 – Trench 11 di Leo Scherman

5/10 su 16 voti. Titolo originale: Trench 11, uscita: 06-10-2017. Regista: Leo Scherman.

Recensione dal BIFFF 36 – Trench 11 di Leo Scherman

09/04/2018 di William Maga

Il regista inglese ci conduce in un labirinto sotterraneo alla fine della prima guerra mondiale infestato di infetti resi violenti dagli esperimenti dei tedeschi, puntando sulle atmosfere claustrofobiche ma non disdegnando esplosioni gore

Non si vedono così spesso horror invernali ambientati durante la prima guerra mondiale. Anche solo per questo motivo, il film di produzione canadese Trench 11 diretto dal britannico Leo Scherman (Never Forget) meriterebbe un plauso.

Essendo inaspettatamente sopravvissuto dopo essere rimasto sepolto a quasi 25 metri di profondità per 12 giorni, l’addetto ai tunnel canadese Luogotenente Berton (Rossif Sutherland) non vuole comprensibilmente più avere nulal a che fare con le istallazioni sotterranee. Sfortunatamente per lui, l’intelligence britannica ha localizzato un bunker segreto che si pensa possa essere la base utilizzata dai tedeschi per produrre e sperimentare micidiali armi chimiche, e hanno pertanto bisogno di Berton per guidarli attraverso gli angusti cunicoli della struttura. Strappato dalle braccia della sua amata, una ragazza francese, Berton è così costretto a unirsi a un trio di soldati americani che scortano il maggiore britannico Jennings (Ted Atherton) e il dottor Priest (Charlie Carrick) nella labirintica tana. Quello che però non sanno è che al sadico scienziato tedesco responsabile della macabra ricerca è stato ordinato di far saltare tutto in aria per nascondere ogni traccia. Inoltre, ancora più inaspettato sarà scoprire che i tunnel che pensavano già abbandonati, sono in realtà ancora popolati dagli esseri umani sottoposti a sperimentazioni, divenuti violenti e assetati di carne umana.

La maggior parte delle influenze cinematografiche di Trench 11 sono celate in bella vista. Oltre a The Bunker di Rob Green del 2001, il paziente e metodico body horror è alimentato da costanti accenni alle opere del mentore dichiarato del regista Leo Scherman, ovvero David Cronenberg, in particolare durante un’autopsia estemporanea visceralmente stimolante. Una sequenza che irrimediabilmente rimanda a quella famosissima del primo Alien, con la conseguente esplosione di paranoia tra gli uomini che vi assistono che invece fa eco a La Cosa di John Carpenter. Ispirazioni militaristiche meno dirette potrebbero poi arrivare da Quella Sporca Dozzina e La Grande Fuga, mentre horror indipendenti come Frankenstein’s Army e Dead Snow: Red vs. Dead sono i primi che sovvengono quando si mettono nella stessa frase zombie, nazisti (anche se qui non lo sono ufficialmente ancora) ed esperimenti segreti. Intrappolare tutti questi accaldati soldati sotto tonnellate di terra e polvere mentre la guerra infuria nei campi di battaglia sopra le loro teste potrebbe rendere Trench 11 un film ‘macho’, anche se non si va mai in overdose da testosterone. La trama si dipana più attraverso le atmosfere claustrofobiche e tese piuttosto che attraverso l’azione. In questo senso non è insolito paragonarlo al recente It Comes at Night in termini di mood di fondo, tranne che per gli attacchi improvvisi degli indiavolati infetti che infestano i corridoi come se fossero scappati da 28 giorni dopo (o dall’Alveare di Resident Evil …). Non aspettatevi comunque di vedere un numero spropositato di antagonisti zombificati, dal momento che è la tensione psicologica a reggere il peso del terrore di Trench 11 e con risultati per lo più efficaci. La premessa implica infatti un’intensità claustrofobica che non è esattamente evidenziata al meglio dalla messa in scena. Agli attori viene concesso uno spazio di movimento e ‘d’aria’ stranamente maggiore di quanto si possa pensare, rendendo gli ambienti in cui si muovono più vicini a quelli di un oscuro fienile (l’illuminazione è bassissima) che a un vero reticolo di tunnel. La macchina da presa cattura un labirinto spoglio e ben poco invitante, eppure non riesce davvero a replicare il senso di acuto terrore come vorrebbe, non aiutata da una musica pulsante e ben poco anni ’20 che prende dopo la metà il posto dei ben più doverosi scricchiolii ed echi sordi …). Non sarebbe in ogni caso accurato identificare Trench 11 come un film pensato per i cacciatori di gore, perché la sua suspense sottile ha una sofisticazione che rende gli shock sanguinari un’attrazione secondaria. Ugualmente, non sarebbe corretto lasciare che i sorprendenti effetti speciali non vengano riconosciuti.

Il lavoro di FX  di Trench 11 è opera dell’artista Francois Dagenais ed è al 100% ‘pratico’ e al 100% di prim’ordine. Non è semplice macelleria di per sé, ma quando è richiesto, l’apparato splatter è prelibato. Leo Scherman e il co-sceneggiatore Matthew Booi raccontano una storia semplice. Anche il cinema a basso costo può ottenere il massimo risultato da un budget di 1.6 milioni di dollari, anche se nessuna particolare stravaganza è richiesta da questa configurazione. Se Trench 11 ha parecchi motivi di interesse al suo arco, gli spettatori più ansiosi potrebbero voler sapere in anticipo che le conversazioni lungo i 90 minuti di durata possono diventare ‘loquaci’, proprio perchè l’azione sfrenata non è il motore principale del film.

In definitiva, la trama compatta si sposa adeguatamente con lo stile compatto di Trench 11, piegandola per inscenare un thriller orrorifico puntuale e avvolgente, capace di mantenere il pubblico in piedi sull’attenti anche quando certe scene potrebbero portare ad afflosciarlo.

Di seguito il trailer originale:

Karine Vanasse
Rossif Sutherland
Charlie Carrick
Rob Archer
Shaun Benson
Adam Hurtig
Ted Atherton
Robert Stadlober
Luke Humphrey
Aidan Ritchie
John B. Lowe
Bradley Sawatzky
Kevin Dennis
Jeff Strome
Werner Artinger
Andrew Cecon
Johann Gietzel
L'Esperimento russo del sonno creepypasta
Horror & Thriller

L’Esperimento russo del sonno: dettagli per il film sul creepypasta anni ’40

di Redazione Il Cineocchio

Svelati regista, trama e cast per The Soviet Sleep Experiment, horror che porta al cinema il raccapricciante racconto sulle conseguenze della privazione del sonno cui vennero sottoposti alcuni prigionieri sovietici

Leggi
radius terminal the end blu-ray dvd
Horror & Thriller

Recensione home video | The End? – L’inferno fuori (BD) + Terminal (BD) + Radius (DVD)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni dello zombie-movie di Daniele Misischia, del thriller al neon con Margot Robbie e del fanta-horror canadese diretto da Caroline Labrèche e Steeve Léonard

Leggi
tim burton set
Horror & Thriller

R.L. Stine su Piccoli Brividi: “Avevo l’accordo con Tim Burton per il primo film”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore americano ha raccontato di quando a metà degli anni '90 incontrò il regista per progettare l'adattamento cinematografico della nota saga di libri horror per ragazzi

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Final Wish, un Jinn avvera desideri a caro prezzo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror diretto da Timothy Woodard Jr. ci sono Tony Todd, Lin Shaye e Spencer Locke

Leggi
cold skin la casa 2 detective dee re celesti blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Cold Skin + La Casa 2 + Detective Dee e i quattro re celesti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane della favola dark di Xavier Gens, del classico di Sam Raimi restaurato e della terza fanta-indagine dell'investigatore più famoso di Cina diretta da Tsui Hark

Leggi
St. Agatha film bousman
Horror & Thriller

Nel trailer di St. Agatha, un convento è luogo di peccato e tremende pratiche

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Darren Lynn Bousman torna sulle scene con un horror che intende reinventare il sottogenere nunsploitation

Leggi
One Must Fall film Antonio Pantoja
Horror & Thriller

Nel trailer di One Must Fall, un macellaio maniaco tortura le sue prede

di Redazione Il Cineocchio

Allo slasher che segna il debutto del regista e sceneggiatore Antonio Pantoja ha partecipato anche Lloyd Kaufman della Troma

Leggi
the void il vuoto film poster
Horror & Thriller

Steven Kostanski su The Void: “Molte idee per un sequel, ma dipende dai produttori”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del possibile secondo capitolo - richiesto a gran voce dai fan - del suo horror del 2016, tra speranze e incertezze

Leggi
voorhees Cody Faulk fan film
Horror & Thriller

Full trailer per Voorhees, ambizioso fan film di Venerdì 13

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente pronto dopo due anni il progetto diretto da Cody Faulk, che ha promesso il capitolo più dark e violento della saga slasher

Leggi
peter jackson set splattes 1992
Horror & Thriller

Peter Jackson: “Pronto a disgustare il pubblico in modi nuovi, come agli inizi”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista neozelandese ha ammesso che non sarebbe contrario a scioccare ancora gli spettatori, come già fatto ai tempi con Fuori di testa e Splatters

Leggi
Horror & Thriller

Teaser, trama e cast per 47 Meters Down: Uncaged, tra gli squali bianchi in Brasile

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'inaspettato successo del primo film, Johannes Roberts torna in regia per un sequel che intende scavare ancora più a fondo nelle paure ancestrali dei suoi protagonisti

Leggi
glass shyamalan film
Horror & Thriller

Nel terzo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Dreadout Tower Of Hell film
Horror & Thriller

Il trailer di Dreadout: Tower of Hell ci trasporta in un mondo di demoni e mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'indonesiano Kimo Stamboel torna alla regia con l'adattamento per il cinema di un noto videogioco horror locale

Leggi
Horror & Thriller

Trama ufficiale, poster, data di uscita e cast per Us, horror di Jordan Peele

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'incredibile e inaspettato successo di Scappa - Get Out, il regista, sceneggiatore e produttore è pronto a tornare sulle scene con un nuovo film del terrore impegnato socialmente

Leggi
casa delle bambole ghostland
Horror & Thriller

La casa delle bambole – Ghostland: interpretazione del film di Pascal Laugier

di Redazione Il Cineocchio

Proviamo a fare chiarezza nell'horror scabroso e allucinato diretto dal regista francese, che getta le sue protagoniste in un incubo perverso dove realtà e immaginazione scarsamente scindibili

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 458 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 85 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti