Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » American Gods: Sean Harris lascia la serie per motivi personali

American Gods: Sean Harris lascia la serie per motivi personali

di

Anche il direttore della fotografia Brendan Glavin è stato sostituito a riprese in corso

Anche se la produzione è attualmente in corso per la serie American Gods di Bryan Fuller, si sono già verificati due significativi scossoni dietro le quinte. Uno riguarda l’attore Sean Harris, che era stato scelto per interpretare Mad Sweeney “uno sfortunato leprecano che sta avendo un momento difficile e cerca di capire come ha fatto a perdere il suo fascino e la sua strada”, alla fine di marzo. Secondo una notizia riportata da poco, l’attore avrebbe infatti abbandonato il progetto per motivi personali, per poter tornare a casa.

Harris avrebbe partecipato a una settimana di produzione prima della decisione. Le scene che ha filmato saranno rigirate una volta che sarà scelto un nuovo attore, suggerendo che quello di Sweeney potrebbe essere un personaggio relativamente importante nell’adattamento. Una dichiarazione della Freemantle Media North America ha chiarito la vicenda e ha anche confermato un altro grande cambiamento nei piani di produzione dello show:

American Gods Season 1 2017Sean Harris ha dovuto lasciare la produzione di American Gods per motivi personali. E’ un attore di grande talento e siamo rammaricati di doverlo salutare, ma noi gli auguriamo ogni bene. Attualmente siamo alla ricerca di un nuovo attore per il ruolo di Mad Sweeney. Parallelamente, siamo entusiasti di dare il benvenuto Jo Willems come nostro DP [direttore della fotografia]. Jo e David Slade hanno alle spalle una luna partnership creativa e hanno collaborato a vari progetti. La chimica tra un regista e il suo DP è vitale e quando Jo si è reso disponibile a partecipare ad American Gods, abbiamo colto al volo l’occasione di averlo in squadra.”

Era stato riportato che la produzione fosse già in ritardo dopo appena due settimane, che sommato alla non idilliaca collaborazione tra il regista David Slade e il direttore della fotografia Brendan Glavin ha portato a un cambio della guardia. Jo Willems è stato il DP degli ultimi tre film di Hunger Games, così come per il film indipendente del Sundance Hard Candy e l’horror 30 Giorni di Buio firmati da Slade. In questo modo ci si augura che la produzione possa ripartire spedita e recuperare il tempo perso.

La buona notizia per i fan del romanzo di Neil Gaiman è che Fuller ha elargito molte immagini del dietro le quinte. Se preferisce non avere spoiler, sentitevi liberi di non andare oltre con la lettura. In caso contrario, godetevi gli Easter Eggs e le relazioni tra i personaggi rivelate dal regista sul suo account Twitter:

Fonte: Deadline

Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Il sequel mancato di Arma Non Convenzionale, cosa sappiamo e perchè non si è fatto

di
Redazione Il Cineocchio

Ci sono stati diversi tentativi di dare un seguito al piccolo cult sci-fi del 1990 con Dolph Lundgren e Matthias Hues, ma qualcosa non ha funzionato

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Neil Gaiman: “Voglio scrivere un episodio di Doctor Who, magari per Jodie Whittaker”

di
Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore inglese, già autore di un paio di episodi in passato, ha rivelato anche il perchè negli ultimi 5 anni non ha potuto concentrarsi sulla storica serie

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Emerge lo scioccante finale alternativo di Il Mio Amico Mac mai visto

di
Redazione Il Cineocchio

A 30 anni esatti dall'uscita nelle sale, spunta la prima versione poi censurata per il mercato occidentale dei momenti conclusivi del film sci-fi diretto da Stewart Raffill

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Nel nuovo teaser di The Last Sharknado si viaggia nel tempo tra T-Rex e saloon

di
Redazione Il Cineocchio

Ian Ziering e Tara Reid insieme un'ultima volta per l'avventura che li porterà a chiudere per sempre la saga iniziata 5 anni fa

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Gary Levin su HALO: “La serie TV avrà una trama inedita, con Master Chief protagonista”

di
Redazione Il Cineocchio

Il CEO di Showtime, David Nevins, ha invece indicato Star Trek e Battlestar Galactica come i modelli a cui guardare per creare qualcosa di memorabile

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Edward James Olmos: “Mi hanno tagliato da The Predator, ma capisco i motivi”

di
Redazione Il Cineocchio

L'attore ha rivelato che il suo personaggio non sarà presente nemmeno per un minuto nella versione cinematografica del film diretto da Shane Black

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Trailer e data di uscita per la serie Tell Me A Story, che aggiorna le fiabe classiche

di
Redazione Il Cineocchio

Kevin Williamson torna sulle scene con uno show che trasporta nel 2018 tematiche e allegorie della tradizione, con Dania Ramirez e Kim Cattrall tra le interpreti

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Il full trailer della serie Maniac catapulta Emma Stone e Jonah Hill in strani multiversi cerebrali magici

di
Redazione Il Cineocchio

La dark comedy sci-fi di Netflix potrà contare sulla regia di Cary Fukunaga e sulla presenza nel cast anche di Justin Theroux

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Patrick Stewart: “Sarò Jean-Luc Picard in una nuova serie di Star Trek per CBS All Access”

di
Redazione Il Cineocchio

L'attore 78enne tornerà a interpreterà il capitano della USS Enterprise a oltre 15 anni dall'ultima volta, con Alex Kurtzman e Rod Roddenberry dietro le quinte del progetto

Leggi
Titolo Data Regista

Guardians Of The Tomb (Blu-Ray)

02/08

Kimble Rendall

I Segreti Di Wind River (Blu-Ray)

02/08

Taylor Sheridan

Virtual Revolution (Blu-Ray)

02/08

Guy-Roger Duvert

A Quiet Place - Un Posto Tranquillo (Blu-Ray)

10/08

John Krasinski

The Scythian - I Lupi Di Ares (Blu-Ray

10/08

Rustam Mosafir

Bunker Of The Dead (Blu-Ray)

10/08

Matthias Olof Eich

Dead Within (Blu-Ray)

10/08

Ben Wagner

Dementia (Blu-Ray)

10/08

Mike Testin

Don'T Grow Up (Blu-Ray)

10/08

Thierry Poiraud

Downrange - (Limited Edition) (Blu-Ray + Booklet)

10/08

Ryûhei Kitamura

Wax - Il Museo Delle Cere (Blu-Ray)

10/08

Víctor Matellano