Horror & Thriller

Max Landis: “Ho elaborato un nuovo capitolo di Gremlins versione found footage”

di

Lo sceneggiatore ha discusso la sua idea direttamente con Joe Dante

Da anni ormai viene ventilata l’ipotesi di un possibile nuovo capitolo di Gremlins, ma la Warner Bros non sembra particolarmente interessata a percorrere quella strada. O semplicemente non si sentono adeguatamente motivati ​​a fare il film perché molti filmmaker hanno nel tempo detto la loro su come lo realizzerebbero. Tra questi c’è Max Landis (Chronicle), che ha pensato a una curiosa idea di una versione found footage.

Il prolifico sceneggiatore è apparso lo scorso anno sul podcast Talkhouse, parlando, descrivendo il progetto direttamente al regista del classico fanta-horror del 1984, Joe Dante. La premessa è fondamentalmente che un bambino ottenga un paio di Mogwai in regalo per Natale. Uno è carino, mentre l’altro non particolarmente. Come solitamente accade nel caso dei Mogwai, le cose si mettono presto per il verso sbagliato.

gremlins film gizmoSe ti regalassero un Gremlins per Natale, staresti li a filmarlo tutto il giorno … Per il primo atto, il film è in pratica il tipico filmato con gli animali di YouTube.

Landis – correntemente al lavoro sul remake di Un lupo mannaro americano a Londra – ha una ragione abbastanza solida per girare Gremlins 3 come un found footage. Quale ragazzo non sarebbe lì a riprendere ogni secondo passato insieme a quelle amabili creaturine? Se aveste un Gizmo per le mani, non lo fareste anche voi? Come ci si aspetterebbe, alla fine il Mogwai si bagnerebbe, portando a un certo caos. Come sarebbe infatti un film dei Gremlins senza un mucchio di creature spaventose che correno in giro devastando tutto quanto?

Il secondo atto è, sapete, mangiare dopo mezzanotte, ce ne sono molti di più di loro. E’ come un disaster movie, tranne per il divertimento e la follia del fatto che i Gremlins cominciano ad essere ovunque … la città va fuori controllo.

Lo sceneggiatore ha tenuto a precisare che ci sarebbero riferimenti sia a Gremlins che a Gremlins 2, poichè il ragazzino protagonista farebbe delle ricerche online e scoprirebbe alcuni degli eventi delle prime due pellicole. Questo nuovo capitolo avverrebbe quindi nello stesso universo dei primi e non sarebbe un completo reboot. La chiusura? L’idea di Landis è piuttosto interessante e imprevedibile:

gremlinsNel terzo atto del film, i Gremlins prendono possesso della videocamera.

Una volta che i Gremlins ottengono la videocamera, la situazione precipita e la situazione si farebbe ancora più assurda, con la prospettiva che ovviamente cambierebbe completamente.

Quindi, a che punto siamo con questo Gremlins 3 adesso? Come abbiamo sentito ad agosto, lo sceneggiatore originario Chris Columbus avrebbe completato uno script molto cupo che spera venga presto utilizzato, ma non ha grosse speranze per il breve periodo. Nel video sottostante, Max Landis dice che quando ha proposto la sua idea, la Warner Bros. gli ha risposto di non aver la minima intenzione di toccare la saga dei Gremlins nell’imminente futuro. Nell’attesa potete ascoltare il suo racconto dalla sua viva voce nel podcast:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi