16 settembre 2016

Nuovo trailer internazionale per Guardians, il cinecomic made in Russia

Dopo il clamore delle ultime settimane, il film diretto da Sarik Andreasyan verrà distribuito addirittura negli Stati Uniti

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 settembre 2016
guardians-film-russia

Riportandoci nell’URSS della Guerra Fredda, Guardians (Zaščitniki) è un film di supereroi su un’organizzazione segreta di combattenti del crimine assemblata da diverse nazioni appartenenti all’Unione Sovietica ormai da tempo scioltasi. Con l’obiettivo non troppo celato di incarnare alcuni dei valori cardine della Russia comunista, l’opera diretta dal regista armeno Sarik Andreasyan (American Heist) ha nelle scorse settimane destato l’attenzione di molti (ma non la nostra, che ve ne avevamo già parlato a gennaio) in seguito all’uscita del primo spettacolare trailer.

guardians-film-locandina-russiaPrendendo a piene mani dalle tradizioni tematiche ed estetiche della sempre fiorente industria dei fumetti facenti parte dell’Universo Cinematografico Marvel e dell’Universo Esteso della DC, Guardians si presenta come una promettente e imprevedibile alternativa a pellicole del calibro di Avengers e Justice League. Quale sarà l’accoglienza riservata in patria a questa squadra di supereroi locali quando arriverà nelle sale il 23 febbraio 2017 resta ancora tutta da capire, anche se da quanto si può vedere nel nuovo full trailer internazionale – doppiato in inglese – le premesse per un grande e fresco spettacolo ci sono tutte.

Questa la sinossi ufficiale:

Durante la Guerra Fredda, un’organizzazione segreta chiamata “Patriot” raccoglie un gruppo di supereroi sovietici, frutto di alterazioni e di un miglioramento del loro DNA, con l’obiettivo di difendere la patria da alcune minacce soprannaturali che incombono. Il gruppo comprende i rappresentanti di diversi stati dell’Unione Sovietica, ciascuno dei quali ha a lungo nascosto la sua vera identità. In tempi difficili, si dovranno mettere al lavoro e unirsi per difendere il loro paese.

Con la partecipazione di Sebastien Sisak, Sanzhar Madiyev, Anton Pampushnyy, Alina LaNina, Valeria Shkirando, Stanislav Shirin e Vyacheslav Razbegaev, il film di supereroi russo – la cui distribuzione, almeno negli USA è ormai certa – non perde nulla del suo iniziale fascino nemmeno nel nuovo filmato assemblato per il pubblico occidentale:

Articolo
Titolo
Nuovo trailer internazionale per Guardians, il cinecomic made in Russia
Descrizione
Dopo il clamore delle ultime settimane, il film diretto da Sarik Andreasyan verrà distribuito addirittura negli Stati Uniti
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento