Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione | Star Wars: Gli ultimi Jedi di Rian Johnson

7/10 su 8243 voti. Titolo originale: Star Wars: The Last Jedi, uscita: 13-12-2017. Budget: $200,000,000. Regista: Rian Johnson.

Recensione | Star Wars: Gli ultimi Jedi di Rian Johnson

13/12/2017 di Alessandro Gamma

Un ottavo capitolo di luci e ombre, rassicurante e trito, che prova a rompere col passato e a rendere imprevedibile il futuro della saga, ma senza equilibrio

A un anno esatto dall’interlocutorio Rogue One e a due dal cripto-remake Il Risveglio della Forza, questo dicembre è il turno di Star Wars: Gli ultimi Jedi (Star Wars: The Last Jedi), ottavo capitolo della fortunatissima saga iniziata nel 1977 e secondo della terza trilogia (già …). Sappiamo tutti che a non parlare in termini entusiastici di ogni nuovo segmento preparato con grande dispendio di mezzi finanziari e di marketing dalla Disney si rischia di finire dritti in una delle categorie ‘hater’, ‘non capisci un ca**o’, ‘se non ti è piaciuto cosa lo commenti a fare’ o ‘ecco, è arrivato quello che vuole andare controcorrente per fare il figo’. Ma la galassia è bella perchè è varia (ancora per qualche tempo almeno …).

La trama – per non entrare troppo nei dettagli – ci riporta da Rey (Daisy Ridley), che ha finalmente trovato Luke Skywalker (Mark Hamill) sulla sua rocciosa isola che non c’è. Reclutarlo per combattere il Primo Ordine non è però un compito facile, perchè il leggendario cavaliere Jedi è ormai disilluso sia per la Forza che per il fallimento nella gestione dell’addestramento del giovane Kylo Ren (Adam Driver), che lo ha infine spinto al Lato Oscuro. Nel frattempo, ciò che resta della resistenza ha – come sempre – problemi ben più contingenti. Il Primo Ordine – guidato in diversa misura dal Generale Hux (Domhnall Gleeson) e dal Leader Supremo Snoke (Andy Serkis) – conosce infatti la posizione dei ribelli superstiti – tra cui si annidano Leia (Carrie Fisher) e Poe Dameron (Oscar Isaac) – e un battaglione di Star Destroyer è costantemente sulle loro tracce, con il carburante della flotta che si sta esaurendo, pregiudicando quindi una fuga a velocità luce. Fortunatamente, Finn (John Boyega) e la sua nuova amica Rose (Kelly Marie Tran) pensano a un piano che potrebbe risolvere la complessa situazione.

Come gestire la disamina di un titolo che tanto, a prescindere da come se ne parli, incasserà milioni (probabilmente un miliardo) di dollari, il cui ennesimo sequel è a un passo dell’entrare in lavorazione e i cui spin-off continueranno a uscire per i prossimi X anni? Si dovrebbe prescindere da queste considerazioni, ma forse no. Ogni parere è naturalmente soggettivo, e come tale non andrebbe preso mai come oro colato. Ma si possono pure trovare spunti per costruire un dialogo costruttivo no? Senza scordare inoltre che è assai facile parlare bene o male di un film quando tutti la pensano allo stesso modo (e allora, anche e specialmente in questo caso, perchè parlarne?). Più difficile è trovarsi in disaccordo e provare a convincere (di cosa poi …) l’altra parte con qualche argomentazione.

Cominciamo allora col dire che chi cerca rassicurazioni, naturalmente le troverà. Ci sono la consueta introduzione ‘a scorrimento’, le musiche di John Williams (quelle classiche e quelle appositamente arrangiate per l’occasione), i cammei più o meno riusciti di personaggi del passato più o meno recente e più o meno attesi, un paio di duelli topici con le spade laser, un paio di missioni quasi suicide, la visita di nuovi mondi e città, Chewbecca + Millennium Falcon + ammiraglio Ackbar + C-3PO & R2-D2 + Leia & Luke oldies but goldies (come dicono in certi posti), gli effetti speciali pratici amalgamati con quelli in CGI (sulla scorta dell’intuizione di J.J. Abrams), il messaggio ecologista, gli ‘strangolamenti Sith’ in remoto, le razze animali aliene dall’aspetto buffo e/o dalla parlata incomprensibile (ottime per il merchandising) e soprattutto la lineare imperitura lotta del Bene contro il Male, tra sacrifici dolorosi e l’eternamente rinnovata consapevolezza che non bisogna mai smettere di sperare e di credere che Davide un giorno potrà abbattere Golia.

Serve altro a un film di Star Wars?

Beh, in realtà, a essere pignoli, si, come dimostrato da Il Risveglio della Forza, che passata l’onda di entusiasmo iniziale è stato piuttosto ridimensionato, tanto da venir preso come metro di paragone negativo assieme – non a caso – a La Minaccia Fantasma del 1999. A controbilanciare gli aspetti di cui sopra, che sapientemente giocano col fanservice doveroso e la cui presenza – pur se all’ottavo episodio – è accettata universalmente senza troppi problemi (e anzi è richiesta a gran voce), ce ne sono altri che risultano assai meno apprezzabili. Non bastassero la sorprendente e inaspettata pochezza di Snoke e di Phasma (Gwendoline Christie), ci si mettono momenti improbabilmente comici che sembrano scimmiottare Balle Spaziali di Mel Brooks (vedere i primi 5′) e che toccano anche personaggi che nulla ci azzeccano, lezioncine moraleggianti sulla mostruosità del lucroso traffico di armi intergalattico gestito da una percentuale infinitesimale della popolazione (i ricchi chiaramente) e soprattutto dinamiche narrative fin troppo note e abusate, su tutte il penetrare all’interno di una nave dell’Impero per sabotarla e la fuga costante degli sparuti ribelli da un capo all’altro dell’universo dalla colossale armata nera (o bianca?), che sa sempre dove e come trovarli ma che non ha mai abbastanza mira per distruggere le astronavi (o avamposti o basi …) su cui per puro caso si trovano i protagonisti (tutte le altre comparse invece finiscono malissimo, senza che nessuno ci versi troppe lacrime).

Se poi Kylo Ren/Ben, Rey, Leia e Luke, in modi differenti, riescono a riflettere il carisma dei rispettivi interpreti e a rendere degni di nota i minuti in cui stanno in scena, a stupire negativamente è la regressione – o non evoluzione – di Poe, pericolosamente sui binari di Han Solo e per questo indeciso e soprattutto di Finn, relegato a poco più di una comparsa e reindirizzato in un nuovo dinamico trio multietnico con le new entry Rose (l’insipida Kelly Marie Tran) e DJ, un Benicio Del Toro versione manigoldo solito sospetto e sbucato dal nulla, gettato nella mischia meramente per risolvere una delle mille sottotrame imbastite da Johnson che si affastellano nell’ultima caotica parte di Gli Ultimi Jedi. Nemmeno Laura Dern, nei panni del Vice Ammiraglio dai capelli milka Amilyn Holdo riesce a lasciare un segno indelebile del suo passaggio.

Dove si colloca allora in questo quadro il regista – e sceneggiatore in solitaria – Rian Johnson (Looper)? Più coraggioso di Abrams, ha fatto probabilmente il massimo col materiale approvato da mamma Disney a disposizione (se così non fosse sarebbe sicuramente incorso nell’epurazione riservata recentemente al collega Colin Trevorrow, troppo ‘spocchioso’ pare), portando a casa il risultato alternando spunti ai limiti del blasfemo per gli stilemi della saga e puntate sicure, perdendosi tra lungaggini, momenti inspiegabilmente (auto)ironici e pathos mal giocato. Alcune risposte da tempo attese dai fan arrivano, ma sono gettate lì con noncuranza, così come pure i colpi di scena più grossi e non preventivabili sono scevri della solennità che ci si aspetterebbe nella sorpresa. Se le direttive sulla presenza ingombrante dei Minions Porg, delle quote rosa e delle minoranze sono prepotentemente lampanti, Johnson gestisce bene – a livello visivo – l’intrigante rapporto a distanza tra Rey e Kylo Ren, come pure la battaglia su un pianeta ricoperto di sale, dove eroi e cattivi lasciano tracce color sangue sulla superficie a loro passaggio. E poi c’è Luke Skywalker. Hamill è più vecchio, più saggio e sempre avvincente avvolto nella cappa del personaggio che ha plasmato la sua carriera. Non è un eroe, ma un uomo in là con gli anni riluttante a utilizzare la Forza come un tempo. Il suo arco è affascinante ed è un esempio di uso raffinato di un personaggio classico per fare da ponte tra i vecchi e i nuovi capitoli.

Insomma, poteva andare meglio? Certo. Poteva andare peggio? Difficile. Star Wars: Gli Ultimi Jedi resta un capitolo di passaggio, che prende in qualche modo le distanze da quanto venuto prima e getta le basi per un nono capitolo più incerto e imprevedibile di quanto avremmo prospettato fino a ieri (anche se il ritorno di Abrams in regia … ).

Di seguito i trailer in italiano della pellicola, nei nostri cinema dal 13 dicembre:

Oscar Isaac
Benicio del Toro
Daisy Ridley
John Boyega
Adam Driver
Mark Hamill
Carrie Fisher
Gwendoline Christie
Domhnall Gleeson
Lupita Nyong'o
Andy Serkis
Billie Lourd
Laura Dern
Kelly Marie Tran
Warwick Davis
Anthony Daniels
Peter Mayhew
Gareth Edwards
Tim Rose
Mike Quinn
Crystal Clarke
Mark Lewis Jones
Joseph Gordon-Levitt
Gary Barlow
Justin Theroux
Veronica Ngo
Bern Collaço
Jimmy Vee
Liang Yang
Frank Oz
Joonas Suotamo
Kate Dickie
Lily Cole
Ralph Ineson
Amanda Lawrence
Tom Kane
Adrian Edmondson
Hermione Corfield
Noah Segan
Jamie Christopher
Paul Kasey
Kiran Shah
Dave Chapman
Brian Herring
Andy Nyman
Ben Schwartz
Bill Hader
Edgar Wright
Joe Cornish
Griffin Hamill
Nathan Hamill
Chelsea Hamill
Navin Chowdhry
Shauna Macdonald
Ellie Goulding
Prince William
Prince Harry
Hugh Skinner
Priyanga Burford
Michaela Coel
Michael Jibson
Luke Neal
Dave Chapman
mouse guard la guardia dei topi david
Sci-Fi & Fantasy

Mouse Guard: Disney cancella il film Fox a un passo dalle riprese; le motivazioni (non proprio confortanti)

di Redazione Il Cineocchio

Le prime importanti conseguenze della fusione tra i due studi cominciano a farsi sentire inesorabili (sui progetti della parte debole)

Leggi
the rain serie netflix stagione 2
Sci-Fi & Fantasy

The Rain stagione 2: poster, full trailer e data di uscita per la serie Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Rasmus al lavoro sul controllo del virus mentre la Apollon gli dà la caccia nei nuovi episodi dello show danese

Leggi
akira otomo film finale
Sci-Fi & Fantasy

Akira | Guida all’interpretazione del finale del film animato di Katsuhiro Ōtomo

di Sabrina Crivelli

"Questa città è un frutto troppo maturo che sta per cadere nelle nostre mani, ed il vento che soffierà si chiama Akira"

Leggi
il trono di spade 8x01 jon snow fortunadrago
Sci-Fi & Fantasy

Recensione | Il Trono di Spade: 8×01 – Winterfell

di Martina Morini

Il percorso di commiato della serie parte col freno a mano inaspettatamente tirato, riproponendo strascichi della poco memorabile stagione precedente

Leggi
george r.r. martin trono di spade
Sci-Fi & Fantasy

George R.R. Martin sul finale di Il Trono di Spade: “Alcune differenze tra libri e serie TV”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore ha anticipato che, in un modo o nell'altro, lettori e spettatori verranno accontentati

Leggi
hellboy baba yaga 2019 twisty
Sci-Fi & Fantasy

Hellboy 2019: chi è lo snodato interprete della strega Baba Yaga

di Redazione Il Cineocchio

Andiamo dietro le quinte del film di Neil Marshall per conoscere "Twisty" Troy James, corpo (più che volto) della mostruosa creatura mangia bambini

Leggi
The Mandalorian serie Star Wars 2019
Sci-Fi & Fantasy

The Mandalorian: logo, foto ufficiali e data di debutto della serie live action di Star Wars

di Redazione Il Cineocchio

Sono Pedro Pascal, Gina Carano e Carl Weathers i protagonisti dello show supervisionato da Jon Favreau che debutterà in esclusiva sulla piattaforma Disney+

Leggi
tokyo ghoul S film 2019
Sci-Fi & Fantasy

Tokyo Ghoul S: trailer e poster per il sequel live action

di Redazione Il Cineocchio

In questa seconda avventura cinematografica, Ken Kaneki dovrà vedersela col misterioso Gourmet

Leggi
alien night shift cortometraggio
Sci-Fi & Fantasy

Cortometraggio | Alien: Night Shift fa passare una brutta nottata sulla colonia

di Redazione Il Cineocchio

Aidan Brezonick firma il terzo dei 6 omaggi brevi scelti dalla 20th Century Fox per celebrare i 40 anni del primo film di Ridley Scott

Leggi
Star Wars The Rise of Skywalker film
Sci-Fi & Fantasy

Star Wars: The Rise of Skywalker, teaser con Lando e Palpatine per l’Episodio IX

di Redazione Il Cineocchio

Incredibili ritorni e volti noti nel primo assaggio dell'ultimo capitolo della saga iniziata nel lontano 1977 diretto da J.J. Abrams

Leggi
ghostbusters 3 film ecto-1
Sci-Fi & Fantasy

Ghostbusters 3: poster con la Ecto-1 e nuovo motto; data di uscita e cast (parziale)

di Redazione Il Cineocchio

Il terzo capitolo della saga iniziata nel lontano 1984 sta lentamente prendendo forma sotto la guida del regista Jason Reitman

Leggi
hellboy film 2019 david harbour red
Sci-Fi & Fantasy

19 cose da sapere su Hellboy di Neil Marshall

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del reboot R-Rated diretto dal regista inglese che vede protagonisti David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane

Leggi
alice e dorothy alan moor lost girls
Sci-Fi & Fantasy

Dorothy & Alice: Netflix rilancia il film che porta Il Mago di OZ nel Paese delle Meraviglie

di Redazione Il Cineocchio

Il colosso dello streaming ripesca l'ambizioso crossover, ingaggiando una nuova sceneggiatrice per rielaborare un vecchio script

Leggi
godzilla II king of the monsters
Sci-Fi & Fantasy

Terzo trailer per Godzilla II: King Of The Monsters, non c’è scampo dagli enormi mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'umanità dovrà affidarsi al raggio atomico del lucertolone per sconfiggere i terribili Mothra, Rodan e King Ghidorah

Leggi
akira live action concept
Sci-Fi & Fantasy

Akira, trama ufficiale del live action: differenze marcate, ma Taika Waititi rassicura

di Redazione Il Cineocchio

Il regista della recentemente rinata trasposizione 'dal vivo' del capolavoro di Katsuhiro Ōtomo prova a placare le probabili contestazioni dei fan parlando del suo approccio

Leggi
La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019