Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » [recensione da Sitges 49] Terra Formars di Takashi Miike

4/10 su 31 voti. Titolo originale: テラフォーマーズ, uscita: 29-04-2016. Regista: Takashi Miike.

[recensione da Sitges 49] Terra Formars di Takashi Miike

di Alessandro Gamma

Il regista giapponese adatta il manga sci-fi di Yu Sasuga e Kenichi Tachibana senza convinzione, sprecando il discreto materiale di partenza

Mesi fa, quando il primo trailer di Terra Formars aveva lascito intuire che il film live action avesse toni spiccatamente da commedia, in molti avevano cominciato a presagire il peggio. E più o meno il risultato è quello, ma non nel modo che ci si aspettava.

La saga Terra Formars in generale segue alcuni gruppi di umani inviati su un Marte che è stato in gran parte ‘terraformato’ da scarafaggi inviati generazioni prima sul Pianeta Rosso. Il problema è che questi scarafaggi si sono evoluti in umanoidi che posseggono l’istintiva volontà di schiacciare gli esseri umani (simile al modo in cui la maggior parte delle persone provano per questi insetti). Così, per combattere tali scarafaggi super-forti, super-veloci e super-difficili da uccidere, gli astronauti inviati su Marte sono geneticamente modificati in modo da poter attingere a poteri creati per affrontare i temibili insetti.

terra formars miikeIl live action mantiene la premessa di base, ma in qualche modo riesce a rendere il tutto piatto …

Nella pellicola, i nostri eroi sono un gruppo di malviventi e malfattori che vanno su Marte per la promessa di vedere i loro crimini assolti e un bel mucchio di soldi come bonus. Reclutati dall’eccentrico miliardario Ko Honda, ai nostri viene solo detto che dovranno uccidere gli scarafaggi, nulla sanno del fatto che questi si sono nel frattempo evoluti in macchine di morte su due zampe/gambe. Si tratta chiaramente di una missione suicida, ma nessuno dei protagonisti è abbastanza intelligente per capirlo. Infatti, nessuno sa nemmeno di poter usufruire di superpoteri – indotti da una fiala – fino a che alcuni non vengono uccisi brutalmente durante incontri inaspettati con gli autoctoni.

E qui sta uno degli aspetti più problematici del film. Ci sono 14 personaggi su Marte. Diversi pronunciano solamente una frase o due prima di morire, senza lasciare il tempo o un motivo per formare un legame emotivo con essi (e considerate che vale anche per due star internazionali come Rinko Kikuchi e Rila Fukushima). Grazie a questo, la loro morte non ha alcun significato nel disegno generale. Il resto dei protagonisti sono in gran parte monocordi e possono praticamente essere descritti con poche parole a testa: cercatori di brivido, soldati caduti in disgrazia, raccapriccianti assassini, terroristi falliti, ex yakuza, ecc. Solo il personaggio principale, Shokichi Komachi, e l’hacker della squadra, Ichiro Hiruma, si guadagnano qualcosa di simile a un vero e proprio background.

miike-terra-formarsIl problema più grande con il film di Terra Formars è che non sembra sapere bene ciò che vuole essere: un’opera seria di fantascienza oppure una commedia. Per questo motivo il tono è spiazzante spesso e volentieri. Da un lato abbiamo la violenza stilizzata con persone che vengono uccise in svariati orribili modi e scene di lotta da film di supereroi. D’altra abbiamo più di qualche istante da slapstick, mentre un narratore che compare all’improvviso per spiegare i poteri di ognuno o semplicemente per sminuire gli eroi.

E poi abbiamo Shun Oguri nei panni di Honda. Ora, non fraintendiamo, Oguri è un attore drammatico di buon livello. Tuttavia, l’unico modo per spiegare la sua prova in Terra Formars è immaginare che il regista Takashi Miike gli abbia fatti guardare il Gary Oldman di Il Quinto Elemento e chiesto di enfatizzarlo almeno di tre volte tanto. Il risultato è così sopra le righe che lambisce il surreale, ma è anche l’unico aspetto dell’opera che risulta un po’ accattivante (anche se per le ragioni sbagliate …).

terra-formars-miikeTerra Formars, pur con tutte le attenuanti di un budget limitato, non è nemmeno all’altezza di altre opere di Miike per quanto riguarda l’aspetto visivo. Mentre i set e i costumi (cioè le tute/armatura spaziali) sono piuttosto ben fatti, il resto è una miscela di make-up alla Power Rangers e della CGI più finta dai tempi del live action americano di Dragon Ball. Gli scarafaggi – pur dall’aspetto simpatico e fedele al manga di Yu Sasuga e Kenichi Tachibana – sono quasi interamente realizzati in computer graphic, mentre gli eroi sono tutti filmati su green screen e truccati. Si può dire che gli attori non interagiscano mai con i mostri coi quali stanno presumibilmente combattendo.

Sarebbe bello poter dire che Terra Formars è un buon prodotto, o addirittura che sia tanto brutto da risultare per questo godibile, ma non è così. E’ semplicemente poverissimo, affetto da una CGI di bassa lega e da una dissonanza di tono nella storia (per non parlare delle molte cose assurde, che non citiamo per evitare spoiler ma che risultano palesi a chiunque lo guardi), finendo per diventare terribilmente tedioso e oltremodo lungo.

Terra Formars è uscito nelle sale giapponesi il 29 aprile scorso. Miike nel frattempo è già passato a mille altri nuovi progetti, voi aspettate tranquillamente e senza patemi qualcosa di meglio, che sappiamo bene il regista nipponico ci regalerà presto o tardi.

Di seguito il trailer originale:

Hideaki Ito
Emi Takei
Tomohisa Yamashita
Takayuki Yamada
Shun Oguri
Kane Kosugi
Rinko Kikuchi
Masaya Kato
Mariko Shinoda
Kenichi Takito
Eiko Koike
Rina Ohta
Rila Fukushima
aliens versus predator dark horse
Sci-Fi & Fantasy

Riscopriamo The Hunt, la prima versione di Alien vs. Predator per il cinema

di Redazione Il Cineocchio

All'inizio degli anni '90, lo sceneggiatore Peter Briggs aveva per primo cercato di adattare il fumetto crossover della Dark Horse, rimanendone fedele ma introducendo anche cambiamenti significativi

Leggi
monster hunter Milla Jovovich and Tony Jaa film
Sci-Fi & Fantasy

Trama e prima immagine per il live action di Monster Hunter; Milla Jovovich armata fino ai denti

di Redazione Il Cineocchio

C'è Paul W.S. Anderson dietro all'adattamento per il cinema del noto videogioco fantasy, che vedrà tra i protagonisti anche Ron Perlman e Tony Jaa

Leggi
Odyssey A Star Wars Story fan film
Sci-Fi & Fantasy

Fan Film | Odyssey: A Star Wars Story ci porta in missione contro le Forze Imperiali

di Redazione Il Cineocchio

E' stato il regista Mark Alex Vogt a dirigere il cortometraggio, ambientato durante gli eventi di Rogue One

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer di Replicas, Keanu Reeves clona i familiari morti nei corpi di robot

di Redazione Il Cineocchio

Dopo la parentesi action, l'attore ritorna al genere sci-fi al fianco di Alice Eve nel film diretto da Jeffrey Nachmanoff

Leggi
predator 1987 test hunter jean-claude van damme
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Quando Jean-Claude Van Damme fu lo Yautja per 2 giorni in Predator (1987)

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo l'agrodolce avventura dell'attore belga sul set del film di John McTiernan, dall'entusiasmo iniziale all'abbandono del set quasi immediato

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Adi Shankar: “Devil May Cry presto sarà una serie animata per Netflix legata a Castlevania”

di Redazione Il Cineocchio

Il produttore, forte del successo riscosso, ha deciso ancora una volta di attingere ai videogiochi fanta-horror e creare un imprevedibile universo condiviso

Leggi
Penguin Highway (2018) film
Sci-Fi & Fantasy

Recensione | Penguin Highway di Hiroyasu Ishida

di William Maga

Il regista esordisce al lungometraggio con un racconto di formazione insolito ma in qualche modo familiare, che bilancia splendidamente realtà e fantasia

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer italiano di Upgrade, Logan Marshall-Green è un vendicatore violento e cibernetico

di Redazione Il Cineocchio

Leigh Whannell torna in regia per un revenge movie in salsa sci-fi prodotto dalla Blumhouse

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Trama per Alien: Awakening; Ridley Scott ci riporterà su LV-426

di Redazione Il Cineocchio

Emergono i dettagli della sceneggiatura scritta da John Logan per il sequel di Covenant che probabilmente non vedrà mai la luce

Leggi
Tom Hanks in Cast Away (2000)
Sci-Fi & Fantasy

BIOS: Tom Hanks è l’ultimo uomo della Terra per Robert Zemeckis; trama del film sci-fi

di Redazione Il Cineocchio

Già fissata anche la data di uscita del progetto a lungo rimandato che verrà diretto dal regista Miguel Sapochnik

Leggi
the protector serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer di The Protector nasce l’eroe della serie fantasy turca di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner Binnur Karaevli mescola passato e presente, investendo la star Cagatay Ulusoy del compito di salvare Istanbul da malefiche creature infernali

Leggi
omicidi e incantesimi film 1991
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Omicidi e Incantesimi è la versione lovecraftiana di Chi ha incastrato Roger Rabbit

di Sabrina Crivelli

Riscopriamo il dimenticato film TV del 1991 diretto da Martin Campbell, che mescolava indagine hard boiled e personaggi fantastici

Leggi
alita angelo della battaglia 2018 film
Sci-Fi & Fantasy

Nel terzo trailer di Alita, l’Angelo della Battaglia picchia duro col suo Panzer Kunst

di Redazione Il Cineocchio

Rosa Salazar è il cyborg senza memoria nell'adattamento diretto da Robert Rodriguez e supervisionato da JamesCameron del noto manga di Yukito Kishiro

Leggi
punto di non ritorno scena tagliata
Sci-Fi & Fantasy

Punto di Non Ritorno: un video esplora le scene tagliate e perse per sempre

di Redazione Il Cineocchio

Ritenute troppo disturbanti dal pubblico delle proiezioni test, vennero eliminate del montaggio finale del fanta-horror diretto da Paul W.S. Anderson

Leggi
Johnny Depp and Zoë Kravitz animali fantastici crimini Grindelwald (2018)
Sci-Fi & Fantasy

22 cose da sapere su Animali fantastici: I crimini di Grindelwald di David Yates

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del nuovo film scritto da J. K. Rowling, con Jude Law che si unisce al magizoologo Eddie Redmayne nello scontro col temibile stregone interpretato da Johnny Depp

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti