Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] What We Become di Bo Mikkelsen

5/10 su 65 voti. Titolo originale: Sorgenfri, uscita: 29-09-2015. Regista: Bo Mikkelsen.

[recensione] What We Become di Bo Mikkelsen

di Sabrina Crivelli

Nello zombie movie danese, la comparsa di una misteriosa epidemia rimane ammantata di cliché e tedio

Lavorando su un soggetto già ormai copiosamente affrontato, What We Become (Sorgenfri) del danese Bo Mikkelsen non solo non riesce a dire nulla di nuovo, ma anche nel terreno già battuto è piuttosto povero di mezzi e atmosfera, risultando nel complesso piuttosto noioso.

what we become boÈ solo un brutto sogno“, si apre cosi si apre la narrazione, una ragazza disperata e terrorizzata, è scossa da terrificanti singulti che le impediscono quasi di respirare, poi un rumore, un intruso entra. Stacco. La scena che segue è del tutto antitetica, è una soleggiata giornata estiva in una zona verde e residenziale, tutto sembra tranquillo. Sin dai primissimi fotogrammi, dalla contrapposizione iniziale è palesato subito l’intento: il film lavora per opposti, la normalità e la disperazione, li anticipa visivamente per chiarire dove la storia andrà a finire, quello che conta è dunque il percorso tra un polo diegetico e l’altro, come all’epilogo i soggetti in scena arriveranno, ed è proprio lo sviluppo ad essere deludente. Dalle prime sequenze, infatti, la calcata dualità vorrebbe rendere più fosca la situazione successiva, ma non riesce del tutto a concretizzare il disegno con atmosfere realmente disturbanti, con un’immagine filmica e una recitazione che possano tradurre l’ansia della disfatta a venire; il momento sconvolgente non arriva mai del tutto, è solo anticipato, ma cade nel vuoto.

what-we-became-posterZombie movie, dunque, che indaga l’inizio dell’Apocalisse, come spesso capita nella cinematografia che affronta tale soggetto, dalla romeriana trilogia dei morti viventi in poi, viengono riproposte alcune convenzioni narrative oramai sedimentate. Come in La notte dei morti viventi gran parte dell’azione avviene in una casa e nella zona limitrofa, un gruppo di superstiti, una famiglia e alcuni vicini vi si trovano d’improvviso senza vie di fuga, ma i tempi sono molto più estesi, non si tratta solo di una notte, come ne classico del 1968, ma di settimane, forse mesi. Come inizialmente in Zombi, i protagonisti, Gustav (Benjamin Engell), il padre Dino (Troels Lyby), la madre Pernille (Mille Dinesen) e la piccola Maj (Ella Solgaard), sono incapaci di comprendere la vera natura di ciò che sta accadendo intorno a loro, riconducono gli avvenimenti al conosciuto, al logico, di conseguenza non hanno chiara l’entità del pericolo che pian piano prende forma intorno a loro. I primi segnali affiorano già nell’idilliaca situazione iniziale, un vecchio che scompare misteriosamente, la notizia di persone in ospedale per un misterioso morbo, un bambino che vomita. Poi la quarantena. Si tratta di un processo lento, un crescendo degli eventi vicino a quanto mostrato in Fear the Walking Dead, in cui dopo alcune blande avvisaglie, il tutto degenera progressivamente, dai primi assalti, qui allusivamente lasciati fuori campo, poi la militarizzazione della zona, l’arrivo degli infettivologi e l’isolamento. Anche qui gli abitanti non comprendono cosa succede intorno a loro ed è questo, forse, che porta alla tragica disfatta del genere umano. Infine, come spesso accade in un film del genere, ci sono gli accessi di curiosità e filantropia, che raramente pagano, anzi di norma mietono più vittime che mai, senza contare che sono di sicuro lesivi al contenimento del male…

What We BecomeLa storia si concentra quindi sul vissuto dei personaggi principali che sperimentano su loro stessi il passaggio da dalla normalità, dalla quotidianità, al caos. Psicologico più che fisico, l’horror lavora sulla sensazione di forte oppressione, vengono praticamente murati in casa e uno spesso telo oscuro li isola dal mondo esterno, e sulla paura scaturita dall’incertezza di cosa stia succedendo davvero, sul terrore non solo del morbo, ma anche dell’esercito e degli spari in strada e così via. La narrazione è divisa tra claustrofobia delle mura domestiche e pericolosità de mondo esterno, affine in questo a quanto già fatto in maniera meglio riuscita in 10 Cloverfield Lane (sebbene lì la mostruosa creatura fosse aliena), qui il terrore, il senso di angoscia sono molto meno tangibili, meno reali. D’altra parte, di morti viventi, o infetti, se ne vedono pochi, quasi mai da vicino, solo dai buchi nella tela di isolamento, da lontano attraverso gli occhi di Gustav che spia le sinistre azioni dei militari, oppure nella sintomatologia di un’infetta. Probabilmente il fatto è dovuto alla scarsezza del budget, che porta a girare perlopiù in interni, a limitare le comparse e ancor più gli effetti speciali, o anche solo un certo make-up e l’uso di sangue; così per più di 60 minuti degli 80 totali non si vede uno zombie e solo nell’ultimo quarto d’ora ci viene offerto un assalto di massa.

Così arriviamo alla fine di What We Become e assistiamo ad un solo vero e proprio incontro tra vivi e non morti, in più non c’è nulla di inedito, ogni aspetto è terribilmente ritrito, le tematiche, l’evoluzione degli eventi come l’immaginario a cui viene fatto riferimento, è qualcosa di già stra-visto, di già mostrato e anche meglio. Rimane solo un mix di sentimentalismi e patetismo malamente messi in scena, di attesa di un acmé orrorifico che non avrà mai un degno appagamento – se non nella scarsa sequenza conclusiva – e, più di tutto, di noia.

Fonte: YouTube

Mille Dinesen
Ole Dupont
Mikael Birkkjær
Marie Hammer Boda
Therese Damsgaard
Troels Lyby
Diana Axelsen
Benjamin Engell
Rita Angela
Michael Molin
Sonny Lahey
Ella Solgaard
Simon Papousek
Kristian Halken
Laura Bro
Reimer Bo
Trine Sick
Robert Strandgaard Mikkelsen
Dennis Albrechtsen
Kristian B. Sørensen
Kristoffer Jul
Peter Krag
Peter Palmgren
Tue Bjørn
Theis Gottorp
Lars O. Nielsen
Brian Conradsen
Benjamin Lund Lassen
Sven Aage Andersen
Martin R. Nielsen
TT Thomas Tamsen
Boggie Claus
Jydespætten
Marius Artimon
Rikke
serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Nel trailer di Serenity, Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
The Clovehitch Killer film
Horror & Thriller

Recensione | The Clovehitch Killer di Duncan Skiles

di Sabrina Crivelli

La banalità del Male ha il volto di Dylan McDermott, padre di famiglia all'apparenza irreprensibile che cela una natura oscura e inaccettabile

Leggi
the vanishing film gerard butler
Horror & Thriller

Nel trailer di The Vanishing, la brama d’oro acceca Gerard Butler

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del thriller psicologico diretto da Kristoffer Nyholm che racconta il mistero del faro delle Isole Flannan

Leggi
Horror & Thriller

John Hyams su Maniac Cop: “Il remake avrà un tono diverso, non sarà un tributo”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha aggiornato sullo stato dei lavori e su cosa ne pensa il produttore Nicolas Winding Refn

Leggi
Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L'Attacco Delle Sanguisughe Giganti dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L’Attacco Delle Sanguisughe Giganti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folle horror indonesiano, del monster movie con Tor Johnson, del creature-feature scritto da Joseph Stefano e del film prodotto da Roger Corman

Leggi
la notte dei demoni 1988 film
Horror & Thriller

Il trailer di The Party’s Just Begun! esplora la saga di La Notte dei Demoni

di Redazione Il Cineocchio

Presto un documentario che esaminerà i 4 film della saga horror iniziata nel 1988 da Kevin S. Tenney, con interviste e materiale inedito

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Intruder, Dennis Quaid alza l’ascia contro una coppia di sposini

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller di Deon Taylor, l'attore impazzisce alla maniera di Jack Torrance e se la prende con Michael Ealy e Meaghan Good

Leggi
Mia Wasikowska piercing film
Horror & Thriller

Nel trailer di Piercing, Mia Wasikowska è una escort con tendenze sadomasochiste

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del disturbante The Eyes of My Mother torna sulle scene con l'adattamento di un romanzo di Ryu Murakami in cui troviamo anche Christoper Abbott

Leggi
true blood poster serie
Horror & Thriller

Alan Ball su True Blood: “Scartammo Jennifer Lawrence al provino”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore della serie fanta-horror non solo ha rivelato il retroscena e discusso le motivazioni, ma ha menzionato anche due altri nomi celebri - futuri candidati all'Oscar - che vennero chiamati a leggere le parti principali

Leggi
Horror & Thriller

Io sono Valentina Nappi in DVD a tiratura limitata, con il corto Queen Kong

di Redazione Il Cineocchio

Arriva sul mercato italiano il cofanetto che raccoglie i due lavori dell'attrice hard con la regista Monica Stambrini

Leggi
Amy Adams in Animali Notturni (2016)
Horror & Thriller

Animali Notturni: spieghiamo il doppio finale del noir di Tom Ford

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce sugli ultimi istanti del film per capire cosa abbia voluto dire il regista col comportamento dei due protagonisti interpretati da Jake Gyllenhaal e Amy Adams

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Farm di Hans Stjernswärd

di William Maga

Ennesimo horror rurale che, invece di illustrare il suo originale messaggio animalista, decide di puntare sui soliti cliché abusati e su scelte di sceneggiatura incomprensibili

Leggi
cam film netflix Madeline Brewer
Horror & Thriller

Decifriamo il finale di CAM coi creatori Daniel Goldhaber e Isa Mazzei

di Redazione Il Cineocchio

Il sexy thriller ambientato nel mondo delle camgirl sul pericolo del furto di identità lascia più di un dubbio negli spettatori. Scopriamo insieme qual è il significato del film con Madeline Brewer distribuito da Netflix

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Informer, Joel Kinnaman va in prigione conteso da mafia e FBI

di Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento del romanzo crime Tre Secondi troveremo anche Rosamund Pike, Clive Owen, Common e Ana de Armas

Leggi
Отрыв 2018 film break
Horror & Thriller

Il trailer di Break ci blocca dentro una funicolare sopra un precipizio

di Redazione Il Cineocchio

Il regista russo Tigran Saakyan esordisce dietro alla mdp con un thriller che abbandona i suoi protagonisti sospesi nel vuoto alla vigilia di Capodanno

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 363 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 831 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti